Mostre e incontri

Dal 3 al 6 ottobre torna Romics la rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games e il cinema

Romics1

Comunicato Stampa

ROMICS FESTIVAL DEL FUMETTO, DELL’ANIMAZIONE E DEI GAMES

Quattordicesima Edizione

3-6 OTTOBRE 2013 – Fiera di Roma

Dal 3 al 6 ottobre torna Romics la rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games e il cinema - Romics

Dopo lo straordinario successo dell’edizione primaverile, torna l’appuntamento con , da giovedi 3 a domenica 6 ottobre.

è la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment organizzata dalla Fiera di Roma e da I Castelli Animati – Festival Internazionale del Cinema di Animazione.

La manifestazione si avvale, oltre che dei diversi padiglioni commerciali dove trovare proprio tutto sul settore, di una grande sala per eventi e proiezioni, il Pala BCC, con posti a sedere per circa 3.000 persone, un grande palco e tutte le migliori attrezzature per la proiezione di film, concerti, spettacoli e dove si tengono tutti i grandi eventi di Romics. Visitando i numerosissimi stand all’interno dei padiglioni della Fiera, si potranno trovare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare tantissimi autori ed editori. 4 giorni di kermesse ininterrotta con eventi, spettacoli, proiezioni per tutti i gusti, gli incontri con i grandi protagonisti del fumetto internazionale, gli autori, tutte le novità, le mostre.

Una edizione che celebra due grandi autrici provenienti da mondi molto diversi, le Romics D’Oro Francesca Ghermandi, grande illustratrice italiana e Akemi Takada, character designer giapponese. A entrambe Romics dedica una mostra che sarà affiancata da ulteriori protagoniste femminili, le eroine della mostra “Donne degli altri mondi”, dedicata alle molteplici  raffigurazioni femminili nei Pulps  fantascientifici e fantasy americani in un’ ampia  panoramica che parte dagli anni ’30. E poi l’appuntamento con il grande cinema, con il Movie Village, le presentazioni dei grandi film dell’anno, e ancora, gli ospiti speciali, gli eventi e i concerti, gli incontri dell’Officina del Fumetto, il cosplay Kids e l’attesissima Gara Cosplay.

ALCUNI DEGLI APPUNTAMENTI DEL PROGRAMMA DI ROMICS:

I GRANDI OSPITI

Grandi maestri del fumetto internazionale si alterneranno sul palco di Romics per raccontare la loro straordinaria carriera artistica e per illustrare le basi tecniche e teoriche delle loro creazioni. Fumetto in diretta, workshop, tavole rotonde per incontrare i grandi protagonisti del fumetto italiano e internazionale.

ROMICS D’ORO

Francesca Ghermandi, straordinaria artista italiana, originale illustratrice e fumettista, le sue tavole su numerose testate italiane e estere ci accompagnano dagli anni ‘80, tra cui Frigidaire, Echo des Savanes, Il manifesto, Comic art, L’unità, Linus, Internazionale, i suoi volumi vincitori di numerosi premi e riconoscimenti. Le illustrazioni e i disegni originali della Ghermandi saranno protagonisti di una mostra dedicata alle Romics D’Oro 2013.

Akemi Takada, illustratrice e character designer giapponese, il suo inconfondibile tratto ha portato sullo schermo alcuni dei personaggi e delle protagoniste più amate della storia dell’animazione: Creamy, Lamù, Kyoko, Madoka, Fancy Lala, per citarne alcuni. Akemi Takada sarà inoltre la protagonista della Celebrazione dedicata al Trentennale della serie Tv Creamy Mami, in collaborazione con Yamato Video e Studio Pierrot.

SPECIAL GUESTS:

Eddie Campbell, il grande disegnatore scozzese, tra i primi artisti ad essere insignito del Romics d’Oro nel 2001 (prima edizione di Romics) , torna a trovare il pubblico della manifestazione per presentare la nuova edizione di From Hell e From Hell Companion, ovvero il “dietro le quinte” definitivo della straordinaria graphic novel (Magic Press Edizioni). Nick Bertozzi, il fumettista newyorkese  che presenterà Gerusalemme. Un ritratto di famiglia, uno dei capolavori che compongono la nuova linea editoriale dedicata ai romanzi a fumetti: Panini 9L. Gerusalemme. Un ritratto di famiglia  è una saga drammatica illustrata sapientemente sulla vita in Palestina negli anni 40, scritta dallo sceneggiatore e regista Boaz Yakin (autore dello script del film Prince of Persia e regista di Safe). Don Alemanno, creatore di Jenus di Nazaret, che con sferzante spirito satirico rilegge le figure bibliche in chiave 2.0. Apparso nel 2012 in rete arriva a Romics nella sua versione cartacea con la presentazione dell’inedito Vol. 2 della serie (Magic Press Edizioni). Jenus è stato inoltre il vincitore del Premio XL / Romics Fumetto Underground assegnato a Romics dello scorso aprile. E inoltre a Romics, come ogni anno, tantissimi autori, ospiti che in accordo con le case editrici presenteranno novità e incontreranno il loro pubblico e lasceranno autografi, tra questi anche gli autori della Sergio Bonelli Editore.

L’OFFICINA DEL FUMETTO e DELLA MULTIMEDIALITÀ – CONVEGNI, CONFERENZE, TAVOLE ROTONDE E INCONTRI CON GLI AUTORI.

Romics è l’appuntamento per gli addetti al settore e per il pubblico per fare il punto sullo stato del fumetto italiano e internazionale. Conferenze, tavole rotonde, incontri sul tema e con gli autori, Romics segue il work in progress in un’officina sempre all’opera: sul fumetto, l’animazione, il cinema, il rapporto con i nuovi media, la multimedialità, il gioco, il videogioco, le interazioni con la fantascienza e il fantasy. Tanti appuntamenti dedicati al fumetto italiano e internazionale e all’animazione, le lezioni aperte a tutti, le presentazioni delle case editrici, con i loro autori, per illustrare i programmi editoriali con tutte le novità.

TANTI AUGURI CREAMY

Grande festa per celebrare il trentennale della Serie TV Creamy Mami. Era il primo luglio 1983 quando apparve per la prima volta sugli schermi televisivi un anime unico nel suo genere, capace di imporsi al grande pubblico per la freschezza e l’originalità della sua storia fatta di musica e magia, un anime in grado di “incantare”, è il caso di dirlo, intere generazioni! Prodotta dallo studio Pierrot, prolifica casa di produzione giapponese specializzata nel genere “maghette” così come in quello per ragazzi, “Creamy Mamy” racconta la storia della piccola e vivacissima Yu Morisawa che grazie alla spensieratezza dell’età e dei suoi sogni è in grado di vedere quello che tanti non riescono nemmeno ad immaginare: una splendida arca di cristallo attraversare il cielo di Tokyo. Per l’anniversario di Creamy, Romics insieme a Yamato Video e Studio Pierrot ha organizzato una grande Festa, composta da numerosi eventi: AKEMI TAKADA, character designer di Creamy incontrerà i suoi fan! Creamy verrà poi omaggiata con un concerto a tema Maghette e Magia tenuto dai maggiori cantanti di sigle di cartoni animati. Takada ha selezionato poi alcune delle sue tavole che saranno in mostra a Romics.

Per tutti i fan la gioia di rivedere sul grande schermo i due lungometraggi che la vedono protagonista: Il lungo addio e Il ritorno di Creamy. Un Premio Speciale sarà assegnato alla migliore interpretazione di Creamy, “incantevole” reginetta e madrina di tutte le majocco, durante la Gara Cosplay di Romics di Domenica 6 ottobre Infine Nakayama Chieko, giovane e acclamata nail artist giapponese, mostrerà le sue incredibili abilità nel decorare le unghie con i personaggi più amati della serie. Tanti giorni di pura magia!

ROMICS MOVIE VILLAGE

IL GRANDE CINEMA A ROMICS

A Romics il grande cinema diventa protagonista. Dopo il grande successo del Movie Village nell’edizione di primavera, torna a Romics l’appuntamento con il Grande Cinema, i film più attesi su supereroi e beniamini della fantascienza, del fantasy e dell’horror saranno protagonisti di spettacolari preview, con convegni ed exhibit di materiali scenici dedicati sia agli addetti ai lavori che al grande pubblico, con la partecipazione di professionisti delle major, riviste di settore, giornalisti, editori di fumetti e libri, esperti di effetti visivi e della comunicazione cinematografica.

MOSTRE

Donne degli Altri Mondi: principesse altere  e  damigelle in pericolo, aliene fascinose o minacciose più o meno umanoidi, guerriere, donne fatali o figure simboliche dell’Infinito o dell’Altrove:  le molteplici  raffigurazioni femminili nei Pulps  fantascientifici e fantasy americani in un’ ampia  panoramica che mostra come  nella letteratura fantastica sin dagli anni ’30 il ruolo  della donna non si limita, contrariamente a quanto normalmente si pensa, a quello della comprimaria da salvare. Gli originali preferiti di Francesca Ghermandi – tavole, fumetti, illustrazioni scelte direttamente dalla Ghermandi, i suoi “originali preferiti” in mostra, come nella tradizione di Romics che da sempre dedica questo spazio ai Romcis D’Oro. Akemi Takada – Celebrazione di Creamy Mami. L’autrice ha scelto le sue illustrazioni preferite per omaggiare il trentennale di Creamy, protagonista di numerosi eventi all’interno di Romics A Mano Libera – TV Talent Show. L’esposizione dedicata ai finalisti del TV talent Show lanciato a Romics di aprile.

UNIVERSO BONELLI

Sergio Bonelli Editore a Romics 2013 per presentare al pubblico importanti novità editoriali: la nuova e attesissima serie di fantascienza Orfani  creata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammucari;  il romanzo a fumetti dedicato alla storia del grande esploratore Giovanni Battista Belzoni. E inoltre la presentazione di Microcinema di Noi, Zagor il film-evento che vede protagonista uno degli eroi più amati del fumetto italiano: Zagor, con la proiezione in anteprima dei primi 10 minuti del film.

COSPLAY ROMICS AWARD

La Gara Cosplay più attesa dell’anno. Il contest in cui gli appassionati creano e indossano il costume del personaggio preferito: è l’appuntamento annuale del settore, che richiama migliaia di giovani da tutta Italia. Nel corso del Contest di Romics vengono selezionati i rappresentanti italiani per il World Cosplay Summit organizzato dalla Tv giapponese Aichi Television di Nagoya, dove si tiene ogni anno la grande gara mondiale di Cosplay. Nelle scorse edizioni del WCS, il cosplay italiano ha sempre avuto un enorme successo, piazzandosi spesso ai primissimi posti e vincendo per ben tre volte il titolo mondiale (la più recente vittoria è quella dello scorso agosto ottenuta da Andrea Vesnaver e Massimo Barbera, il duo Roboticpizza, nei panni di Mazinkaiser e il Generale Nero). Romics è gemellata inoltre anche con l’Eurocosplay di Londra, organizzato dall’MCM. A Romics viene selezionato il rappresentante italiano dell’Eurocosplay.

ROMICS KIDS

Romics torna a coinvolgere tutte le generazioni ed apre le porte a tutta la famiglia compresi i più piccoli. La Scuola Romana di Fumetti presenta il Comic Junior, Disney Italia insegna come disegnare Topolino e la febbre del Cosplay contagia anche i bambini. Romics invita tutti i bambini (e le loro famiglie!) a partecipare al Cosplay Kids sabato 5 e domenica 6 ottobre vestiti con il costume del personaggio preferito. Sbizzarritevi, per un evento coloratissimo! Appuntamento presso il Palco del Movie Village, padiglione 9 (orari presto sul sito).

ROMICS TV TALENT SHOW

Romics della scorsa primavera ha dato il via a un’esperienza originale e interessante: un grande spazio dedicato ai giovani creativi, che sono stati protagonisti di due straordinari eventi multimediali, dalla TV alle piattaforme web. In collaborazione con iLIKETV, Romics ha inaugurato due Talent Show dedicati rispettivamente al fumetto e al cosplay. A Romics di ottobre saranno in mostra le tavole dei due finalisti del talent sul fumetto “A mano Libera”. Il vincitore del talent dedicato al Cosplay “Su la maschera” avrà uno spazio speciale sul palco di Romics e accederà direttamente alla finale della Grande Gara Cosplay di domenica 6 ottobre.

IL CONCORSO ROMICS/ I CASTELLI ANIMATI/TUTTO DIGITALE

Il Concorso Romics/ I Castelli Animati/Tutto Digitale, riservato agli home video di animazione, nato nell’ambito del Festival I Castelli Animati, è realizzato in collaborazione con la rivista Tutto Digitale. Una panoramica sulle uscite più interessanti nel settore animazione per l’home video che si contendono i premi in palio assegnati da una giuria composta da esperti di animazione e fumetto e da alcuni lettori selezionati di Tutto Digitale. Sono previste inoltre proiezioni speciali di alcuni dei film partecipanti e vincitori durante i giorni di svolgimento di Romics.

AREA ENTERTAINMENT

Come ogni anno, appuntamento con il gioco per tutte le età e in tutte le sue forme! L’area entertainment, dedicata a tutti, grandi e piccini, vedrà protagonisti i videogiochi più amati, con tornei e presentazioni di tante novità e le numerose associazioni ludiche che offriranno divertimento e la possibilità di partecipare a giochi di ruolo, la possibilità di provare a battersi con la spada, aggirarsi nelle ricostruzione dei set di Guerre Stellari, sedersi sul “Trono di Spade”, godersi i bellissimi costumi delle ricostruzioni fantasy e vampiresche, assistere ad appassionanti simulazioni di battaglie medioevali. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

…E INOLTRE

Questi sono solo alcuni dei numerosi appuntamenti in programma a Romics!

Proiezioni, celebrazioni, eventi a sorpresa. Tenetevi connessi con il nostro sito www.romics.it per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità.

BIGLIETTERIA

Situata all’entrata Nord della Fiera di Roma

Biglietto ordinario feriale giovedì-venerdì € 7

Biglietto ordinario sabato e domenica € 9

Abbonamento valido per 4 giorni € 18,00

Abbonamento valido per 3 giorni (venerdi-sabato-domenica) € 15

Abbonamento valido per 2 giorni (sabato e domenica) € 13

Biglietto Cosplay € 5

Biglietto ridotto € 6 (anziani oltre 65 anni, militari, bambini di età inferiore a 12 anni)

Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, invalidi più un accompagnatore.

Orario di apertura al pubblico:

Da giovedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 per tutte le giornate.

Le biglietterie rimarranno aperte fino a un’ora prima della chiusura al pubblico

LA LOCATION

Fiera di Roma: il funzionale quartiere fieristico di Roma, situato sulla via Portuense, comodamente collegato tramite treno al centro città e alle principali stazioni, a pochissimi minuti dall’Aereoporto Leonardo Da Vinci. www.fieraroma.it

COME RAGGIUNGERCI

In treno: Treno FR1 ogni 15 minuti, fermata “Fiera di Roma”.

La fermata è a pochi minuti a piedi dall’entrata Nord della Fiera di Roma

Biglietto 1.50 € dalle stazioni urbane di: Nuovo Salario, Nomentana, Tiburtina (M), Tuscolana (M), Ostiense  (M), Trastevere, Villa Bonelli, Magliana, Muratella.

In automobile: dal Grande Raccordo Anulare (GRA) e dal centro città prendere l’autostrada Roma-Fiumicino. Uscita “Fiera di Roma”.

www.fieraroma.it
 www.romics.it

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio