Nuove Uscite

Si rinnova il Giornalino​, il settimanal​e edito da Periodici San Paolo

viewer1

Comunicato Stampa

Dal 19 settembre il Giornalino, lo storico settimanale per ragazzi dei , si rinnova completamente. A quasi 90 Si rinnova il Giornalino​, il settimanal​e edito da Periodici San Paolo - vieweranni, che festeggerà proprio nel 2014, si rifocalizza sul pubblico dagli 8 agli 11 anni, tenendo insieme contenuti destinati a maschi e femmine e formulandoli con una grafica tutta rinnovata: inediti fumetti di qualità, racconti e storie, giochi, sport e “la parola ai ragazzi” con le nuove rubriche di dialogo. Un giornale per lettori curiosi, che amano leggere per divertirsi e informarsi, e genitori che vogliono coltivare nei loro figli il gusto della scoperta aprendo loro la strada verso l’avventura di crescere.

 “I lettori esistono, eccome! Sono giovani, giovanissimi, rapiti da storie avvincenti e avventure che stimolano la loro curiosità e immaginazione. Apprezzano la narrazione sia in forma di fumetto sia attraverso il racconto. Sono quei bambini che riescono a fare tutto: studiare, fare sport, giocare alla playstation, guardare la tv (specie se satellitare), usare il computer, suonare uno strumento musicale…” dichiara p. , direttore della testata San Paolo. “Sono loro lo ‘zoccolo duro’ de il Giornalino, come attestano le ricerche Doxa che abbiamo realizzato in questi mesi” continua Alberto Porro, publisher Area Ragazzi dei . “Per loro abbiamo varato il nuovo Giornalino, con la collaborazione di tutta la redazione, di Doxa per le ricerche quantitative e qualitative, e di un piccolo gruppo di specialisti: Lodovica Cima, consulente editoriale specializzata nel campo dei bambini e ragazzi, Pietro Corraini che, affiancato dall’art director dei Periodici San Paolo Luca Pitoni, ha disegnato le pagine del nuovo Giornalino, Fabrizio Savorani di Active Brains, per le attività di marketing”.

La copertina del nuovo Giornalino è dedicata a “Tennis Academy”, nuova avventura a fumetti con i testi di Demetrio Bargellini e i disegni di Angela Allegretti. Tutta la voglia di sport di un ragazzino che riuscirà a spuntarla grazie all’impegno e alla passione per il tennis. Segue la rubrica di posta: “De Pennutis risponde”. Adelio De Pennutis, il character che, insieme a Johnny Falcon, anima da qualche anno le pagine del diario scolastico abbinato al settimanale, risponde alle lettere, e-mail o sms dei lettori. Poi “Mi serve una mano”: pagine in dialogo, pronte a coinvolgere i lettori nelle sezioni “ho una cosa da dire”, “i miei amici animali”, “l’ho fatto proprio io”, “bacheca” e “la parola della settimana”. Si prosegue con “Alla scoperta di…”, rubrica di approfondimento sulle curiosità della natura, cui si alterna “Come funziona?”, dedicata alla civiltà delle cose. Ancora tante storie a fumetti prima di passare allo sport: “Occhi puntati su” insieme a “Il gesto della settimana” e “4 domande 4” sono le pagine che includono le curiosità del calcio ma anche le azioni più spettacolari di altre discipline. Con “tueDio” è il momento della rubrica religiosa, per esplorare la relazione verso Dio e verso gli altri facendo emergere la dimensione personale e comunitaria del credere. Una terza pagina è dedicata ai testimoni della fede con “Il punto di vista”, la storia di un personaggio della storia del cristianesimo raccontato attraverso gli oggetti che gli appartenevano e le testimonianze di chi l’ha conosciuto.

Un’ampia sezione è dedicata alla narrazione con “La storia”: un racconto illustrato che attinge ai personaggi da sempre più amati dai lettori del settimanale, come la “Franci”, “Watson” e molti altri. Si passa a “G Show”: una carrellata sui cartoni animati in tv con un taglio monografico su categorie e caratteristiche che accomunano i protagonisti dei programmi. Giochi, libri, film, eventi e prodotti selezionati sono invece esposti in “Trovato per te”, mentre “G lab” dà spazio alla creatività con tante proposte e lavoretti per sviluppare la manualità. A concludere, nel nuovo Giornalino non potevano mancare i “Giochi”, con la partecipazione delle “formiche” di Fabio Vettori, e le simpaticissime, immancabili “Barzellette”.

è diffuso in 54 mila copie in edicola, parrocchia e per abbonamento. Una copia costa 2,30 euro; l’abbonamento annuale (51 numeri) 88 euro. Per abbonarsi visita www.edicolasanpaolo.it

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio