Mostre e incontri

Mangiare sandwich di realtà al Terni Festival Internazio​nale della creazione contempora​nea

Comunicato Stampa

Attraverso lo specchio della finzione si riflette la realtà di un mondo in continua contraddizione con se stesso. Un mondo confuso e Mangiare sandwich di realtà al Terni Festival Internazio​nale della creazione contempora​nea - image2-300x246spaesato dove la realtà si veste d’irrealtà, dove la finzione diviene la regola. Costantini sceglie la politica discussa attraverso l’unico mezzo a lui fedele: Il segno. Una lotta che al posto di bombe a mano scaglia disegni, parole e linee su di un foglio bianco. Una battaglia che non ha paura ma vuole conseguenze. In questo progetto Mangiare sandwiches di realtà ritroviamo un lavoro in continua evoluzione parte del progetto Political Comics. Un diario che viene scritto ed aggiornato giorno per giorno dall’artista, guardando al presente e pensando al futuro. Per non essere mai indifferenti bisogna scegliere da che parte stare, e se certe cose non si accettano, bisogna urlare, reagire e provare a cambiarle. Questo fa , senza mai fermarsi. E i suoi disegni, che sono molto di più e iniziano a prendere parola.

a cura di Chiara Ronchini

Caos Centro Arti Opificio Siri, Terni
Terni Festival Internazionale della creazione contemporanea 19-29 settembre 2013
Inaugurazione giovedì 19 settembre ore 18.00 www.ternifestival.it

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio