Recensioni

The Pro

immagine1-2481

The Pro - immagine1-248 è tornato, ed è sempre lui, con il suo stile estremo, pieno di volgarita’, parolacce, bassezze e ironia feroce. Immaginate che il guardiano (o guardone), potente alieno che spia la terra per i suoi ignoti scopi, decida per scommessa di donare dei superpoteri ad una persona disperata, cinica e rassegnata, per il solo gusto di scoprire se chiunque possa essere un eroe. Immaginate che la prescelta sia una prostituta sboccata, sporca, arrabbiata, e che le controparti supereroistiche del suo mondo siano la parodia dei supergruppi (anzi, del supergruppo per antonomasia, la Justice League della ), ed avrete Pro.

Ennis sfotte apertamente tutto l’ideale del supereroe come personaggio pieno di valori e bonta’, smontando pezzo per pezzo l’irrealtà buonista dei comics di una volta, attraverso un personaggio eccessivo (forse anche troppo), cresciuto nella poverta’, per la strade tra mille privazioni, ed il cui primo pensiero avuti i poteri è di come farci soldi con il proprio “mestiere”.

L’incredibile di un autore come Ennis è il come riesca a riciclare sempre gli stessi concetti e lo stesso, personale ma forse abusato, modus operandi nei suoi fumetti, confezionando comunque una lettura leggera, divertente, spiazzante.
Ad assisterlo nei disegni troviamo i coniugi Palmiotti: Amanda Conner (Vampirella, Starman, Codename:Knockout) per le matite e (Ash, 21 Down, Resistance) alle chine.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio