Home > Notizie > Mostre e incontri > Operazione Chinatown si sposta a Milano: il 20 luglio evento Long Wei

Operazione Chinatown si sposta a Milano: il 20 luglio evento Long Wei

Comunicato Stampa

: OPERAZIONE CHINATOWNOperazione Chinatown si sposta a Milano: il 20 luglio evento Long Wei - Cover_2-239x300

LA PRIMA CACCIA AL TESORO DI VIA PAOLO SARPI

Via Paolo Sarpi ospita due eventi per l’uscita del nuovo albo della serie a fumetti dedicata al primo eroe di quartiere cinese.

In occasione dell’uscita del secondo numero di Long Wei, la serie a fumetti con protagonista un giovane immigrato cinese catapultato nella Milano dell’Expo, sabato 20 luglio, dalle 17, in via Paolo Sarpi, si terrà la prima caccia al tesoro della Chinatown milanese, evento di presentazione del volume a cui seguirà un incontro con gli autori della serie.

Via Paolo Sarpi e dintorni saranno al centro di una vera e propria caccia al tesoro che coinvolgerà l’intero quartiere. Dieci pack-omaggio, contenenti l’introvabile numero 0 e il numero 1 della serie, verranno nascosti nei luoghi dove il fumetto è ambientato. I pack-omaggio attendono i lettori in alcuni noti negozi della zona e saranno a disposizione di chi parteciperà all’evento.

L’evento si concluderà all’Hallbar, in via Paolo Sarpi n. 60, dove sarà possibile incontrare gli autori del fumetto.

In più: tutti i lettori che si presenteranno con una copia del numero 2 di Long Wei, L’ombra, che arriverà in edicola in quei giorni, riceveranno un disegno omaggio realizzato dai disegnatori presenti.

Per conoscere i nomi dei negozi coinvolti e tutti i dettagli dell’Operazione Chinatown basta seguire gli aggiornamenti sulla pagina Facebook di Long Wei e scoprire tutti gli indizi: www.facebook.com/LongWeiEditorialeAurea

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.