Concorsi

I vincitori del concorso di fumetto e illustrazione “La Casa che Abito”

Comunicato Stampa

Dopo lunga attesa finalmente sono noti i lavori scelti per la mostra e le opere migliori che si sono aggiudicate i premi del concorso di fumetti e illustrazione LA CASA CHE ABITO promosso dall’Associazione Culturale Rule-Hot, in collaborazione con , Lucca Comics & Games e Wacom.

I vincitori del concorso di fumetto e illustrazione "La Casa che Abito" - HEADER_NL

Tra 170 opere pervenute da tutta Italia e anche dall’estero (Germania e Albania), la commissione, composta da professionisti di fumetto, illustrazione e grafica, ha valutato in relazione ai criteri di originalità dell’opera, contenuto del messaggio proposto e attinenza alla tematica del concorso, le tavole arrivate entro sabato 8 giugno 2013 e ha selezionato 48 lavori. La casa emersa dalle opere è colorata, è la sede deputata agli affetti, è un posto in cui ritornare o anche rifugiarsi, non sempre è costituita da quattro solide mura, ma è comunque una visione dettata dall’esperienza personale.

Tra i 48 lavori scelti SUSI di Simone Cortesi di Castello d’Argine (BO) si aggiudica l’ iscrizione e frequenza al primo anno di corso di Fumetto, Illustrazione o Grafica (a scelta) in una delle sedi di Firenze, Jesi, Pescara, Reggio Emilia, Roma e Torino, della , mentre UN TETTO SICURO di Mario Lucio Falcone di Aversa (CE) vince la tavoletta grafica professionale Bamboo Manga Pen & Touch di Wacom. Menzioni speciali e ingressi omaggio per l’edizione 2013 di Lucca Comics and Games per La casa del Signor Lasar di Monica Masucci di Cologno al Serio (BG), Limiti di Maria Giulia Magli di Santarcangelo di Romagna (RN), Casa è dove sei tu di Giuliana Marigano di Castel Volturno (CE), La nostra casa è la terra di Chiara Martinelli di Fabriano (AN) e La casa è dove sta il cuore di Martina Cavaglià di Moncallieri (TO).

L’inaugurazione della mostra del concorso La casa che abito e la relativa premiazione delle opere vincitrici si svolgerà venerdì 30 agosto 2013 presso la sala S. Michele di Fano (PU). L’apertura della mostra coinciderà anche con l’avvio ufficiale della seconda edizione di “Disegni Diversi. Festival del Fumetto che vive il quotidiano” a Fano (PU) dal 30 agosto al 1 settembre 2013. Per tre giorni la cittadina più fortunata delle Marche sarà sede di esposizioni di fumetti, illustrazioni, autoproduzioni, laboratori, presentazioni e incontri con autori. A breve il programma sul sito www.disegnidiversi.com

Concorso: La casa che abito

A cura di: Associazione culturale Rule-Hot

In collaborazione con: Scuola Internazionale di Comics, Lucca Comics and Games, Wacom

Scadenza: 8 giugno 2013

Mostra concorso La casa che abito

Inaugurazione Venerdì 30 agosto 2013

Sede Sala S. Michele, via Arco d’Augusto, Fano (PU)

Periodo di apertura mostra 30 agosto – 8 settembre 2013

 disegnidiversi.com


Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio