Home > Rubriche > Ricette di china > Ricette di china: zuppa postapocalittica per Ken di Hokuto

Ricette di china: zuppa postapocalittica per Ken di Hokuto

Ricette di china: fumetti e cucina in una nuova rubrica culinaria de LoSpazioBianco. 
Piatti ispirati a personaggi, serie e autori del mondo del fumetto, presentate dal nostro chef di fiducia.

Ricette di china: zuppa postapocalittica per Ken di Hokuto - resized_ken

Siamo alla fine del ventesimo secolo. Il mondo intero è sconvolto dalle esplosioni atomiche. Sulla faccia della terra gli oceani erano scomparsi, e le pianure avevano l’aspetto di desolati deserti. Tuttavia la razza umana era sopravvissuta.
Tra i superstiti io, Basilico. Gestisco una locanda ricavata dalle macerie di un palazzo, e nonostante i tempi durissimi che corrono, il mio “talento culinario” mi permette di vivere tranquillo. Certo, le materie prime e soprattutto l’acqua scarseggiano. Bisogna accontentarsi di quello che si trova, schifezze comprese. Quindi un uomo che riesca a renderle meno ripugnanti è ben accetto da tutti.

Un giorno entra nel locale un ragazzo, incappucciato, con un poncho ricavato da quella che sembra una coperta per cani. Si siede al banco. È vestito con un paio di jeans, una maglietta rossa e un gilet di pelle con una sola spallina. Un tipo ben messo, muscoloso, e io sono sicuro di averlo già visto.
– Tu non sei di queste parti. Dove sei diretto, ragazzo? –
– A Croce del Sud – risponde, dopo aver bevuto avidamente l’acqua potabile che metto sempre a disposizione dei clienti.
– Be’! Allora ti aspetta un lungo viaggio. Lascia che ti offra uno spuntino, Ken –

Mi risveglio nel mio letto. Il sogno ancora vivido nella mente, e un’idea insistente.
Non resisto. Mi vesto velocemente e corro al ristorante.
Solo una volta arrivato alla porta mi ricordo che oggi siamo chiusi… non importa, meglio cosi, avrò più intimità e libertà. Mi metto subito ai fornelli, l’idea inizia a prendere forma. E dopo un paio di ore e di tentativi, eccola qua.
Soddisfatto, mi siedo al tavolo in cucina, riservato agli ospiti speciali. Immagino di mangiare la zuppa insieme a lui, il mio amico di infanzia Kenshiro: è a lui che dedico questo piatto. E un ringraziamento speciale va a Tetsuo Hara, per averlo creato.

 

Zuppa in scatola postapocalittica
Ovvero: Crema di ceci con lenticchie,nocciole, funghi, carne essiccata e cenere

Ricette di china: zuppa postapocalittica per Ken di Hokuto - zuppa-kenshiro1

N.B.: La preparazione della zuppa è molto lunga, in quanto prevede l’utilizzo di ingredienti secchi: ma in realtà è possibile prepararla anche il giorno precedente, limitandosi ad assemblare le porzioni poco prima della messa in tavola.

Ingredienti per quattro persone:
– 50g di lenticchie
– 200g di ceci
– 1 manciata di funghi secchi
– 1 manciata di carne secca (possono andare bene anche le coppiette di maiale)
– 20g di farina di grano arso
– 1 mazzetto di aromi misti (rosmarino, salvia, alloro, timo)

– 20 nocciole pelate
– olio extravergine q.b.
– sale e pepe q.b.

Mettere le nocciole in una pentola, coprirle d’acqua e lasciarle sobbollire per circa 8 ore, fino a quando avranno raggiunto la consistenza di un legume. Ricordate di aggiungere acqua quando necessario.
Mettere a bagno in acqua fredda i legumi: i ceci per 3/4 ore, le lenticchie per circa 2 ore.
Mettere a bagno in acqua tiepida i funghi secchi, per circa 30 minuti.

Una volta che legumi e nocciole avranno raggiunto la consistenza desiderata, preparare in una pentola capiente un soffritto di olio e cipolla tagliata grossolanamente. Aggiungere i ceci, scolati dall’acqua di ammollo, e acqua salata, in modo che i ceci risultino coperti da almeno tre dita d’acqua. Cuocere per circa 45 minuti, controllando che l’ebollizione non sia troppo forte (altrimenti i ceci si scuriranno).
Una volta cotti, aggiungere un filo d’olio d’oliva e frullare, aggiustando di sale se necessario.

Scolare le lenticchie, e metterle in un’altra pentola insieme a un filo d’olio. Farle rosolare leggermente, dopodiché aggiungere l’acqua di cottura delle nocciole e un pizzico di sale. Cuocere per circa 20 minuti, dopodiché aggiungerle alla crema di ceci.

In una padella, tostare leggermente la farina di grano arso, tenendola su fuoco vivo per un minuto. Metterla da parte.
Scolare quindi i funghi ben idratati, farli a pezzettini e saltarli in padella con un po’ d’olio per un paio di minuti.

Preparare ora i barattoli o le ciotole in cui servire la zuppa: sul fondo, posizionare le nocciole ben cotte e scolate. Aggiungere la crema di ceci con lenticchie e un pizzico di farina di grano arso tostata. Decorare con la carne secca fatta a pezzetti e i funghi. Aggiungere un filo di olio aromatizzato, ottenuto facendo riscaldare in una padella l’olio d’oliva e le erbe aromatiche.

Prima di servire, chiudere i barattoli e scaldarli a bagnomaria per qualche minuto: questa procedura garantisce una distribuzione uniforme degli aromi.
Asciugare i barattoli e servire in tavola.

 

Per saperne di più… Kenshiro

Da esattamente trent’anni Kenshiro, ultimo legittimo successore della scuola di Hokuto, è il difensore dei più deboli in uno spietato mondo post-apocalittico. Il manga Hokuto no Ken, disegnato da Tetsuo Hara su sceneggiatura di Buronson (pseudonimo di Yoshiyuki Okamura), è stato infatti pubblicato in Giappone sulle pagine di «Shonen Jump» a partire dal 1983.
In Italia la serie ha raggiunto il successo soprattutto grazie all’adattamento televisivo Ken il guerriero, in onda dal 1987. La messa in onda è stata interrotta negli anni ’90 a causa dei contenuti ritenuti troppo violenti, ma in seguito sono stati proposti diversi film d’animazione ispirati al manga.
Dal 10 giugno 2013 il manga Ken il guerriero tornerà in edicola e in fumetteria, nella nuova edizione Planet Manga.

Da leggere e da vedere:

Manga:
Buronson, Tetsuo Hara: Ken il guerriero (1983-1988). (1)
Buronson, Tetsuo Hara: Ken il guerriero: le origini del mito (2001-2010). (2)
Yōko Osada: Ken il guerriero: la leggenda di Raoul il dominatore del cielo (2006-2007).

Serie TV:
Ken il guerriero (prima serie 1984-1987, seconda serie 1987-1988)
Ken il guerriero – la trilogia (2003-2004)
Ken il guerriero: le origini del mito (2006-2007)
Ken il guerriero: la leggenda di Raoul il dominatore del cielo (2008)

Film d’animazione:
Ken il guerriero – il film
(1986)
Ken il guerriero – la leggenda di Hokuto
(2006)
Ken il guerriero – la leggenda di Julia
(2007)
Ken il guerriero – la leggenda di Raoul
(2007)
Ken il guerriero – la leggenda di Toki
(2008)
Ken il guerriero – la leggenda del vero salvatore
(2008)

 

La parola ai lettori

Sperando che questo nuovo spazio sia stato di vostro gradimento, vi diamo appuntamento a tra un mese circa, sempre di sabato.
Se volete richiedere qualche consiglio culinario, in caso abbiate come ospiti i Vendicatori o magari Arcibaldo e Petronilla, o se ancora meglio volete proporre le vostre ricette a tema fumettistico, scrivete al nostro Basilico: l’indirizzo è ricettedichina@lospaziobianco.it.


Note:
  1. Ed. it: Granata Press (1990-1994)  

  2. Ed. it: Planet Manga (2004-2011)  

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.