Nuove Uscite

Le uscite di giugno e luglio 2013 di Becco Giallo

Le uscite di giugno e luglio 2013 di Becco Giallo

Comunicato Stampa

Le uscite di giugno e luglio 2013 di Becco Giallo - image030

ALEX BOSCHETTI – GIUSEPPE MORICI
LA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI
Collana: Cronaca nera
Pagine: 144, bianco e nero
Prezzo: € 14,00
Dimensioni:15×21 cm
Data pubblicazione: 20 giugno 2013

Per ricordare l’anniversario della sua scomparsa avvenuta il 22 giugno 1983. La ricostruzione a fumetti della scomparsa di Emanuela Orlandi e della rete dei misteri che si è scatenata successivamente, fino alle recentissime svolte, o presunte tali

Il 22 giugno 1983 scompare improvvisamente una ragazzina di 15 anni, Emanuela Orlandi. Succede a tante ragazze adolescenti, di allontanarsi dalla famiglia, per inseguire un turbamento sentimentale o semplice­mente per ribellione. Ma nel suo caso accade qualcosa di strano, e cioè si scatena fin da subito un sistema di allerta e di mobilitazione senza precedenti, come se qualcuno fin da subito già sapesse che non si trattava di una “normale” sparizione. Come se Emanuela fosse la vittima sacrificale di un osceno baccanale che vede coinvolte alte cariche istituzionali e religiose, poteri occulti e interessi economici. Pochissimi giorni dopo, il 3 luglio 1983, si espone in prima persona persino Papa Giovanni Paolo II, portando il caso alla ribalta mondiale e scatenando un flusso inarrestabile di illazioni, indagini, depistaggi e ipotesi, che ancora oggi non sembrano arrestarsi e che aggiungono domande nuove alle domande di sempre.

FRONTE TURKESH? BANDA DELLA MAGLIANA? PISTA VATICANA? SERVIZI SEGRETI? E’ POSSIBILE CHE EMANUELA SIA ANCORA VIVA DA QUALCHE PARTE NEL MONDO? PERCHÉ IL VATICANO NON HA COLLABORATO COME AVREBBE POTUTO ALLE INDAGINI DELLA MAGISTRATURA?

Alex Boschetti, ha pubblicato la graphic novel “La strage di Bologna” (), il romanzo “Nera Neve” (Nuove Scritture) ed è tra gli autori di “Dieci scrittori per cent’anni” (Minerva).

Giuseppe Morici disegnatore siciliano, diplomato alla scuola del fumetto di Palermo.

Le uscite di giugno e luglio 2013 di Becco Giallo - image031

CARLO GUBITOSA – GIULIANO CANGIANO
DOSSIER ILVA
Comizi d’acciaio
Collana: Cronaca storica
Pagine: 144, bianco e nero
Prezzo: € 15,00
Dimensioni:15×21 cm
Data di pubblicazione 4 luglio 2013

Salute VS Lavoro: un’inchiesta su un caso tipicamente italiano di malapolitica e corruzione.

Con le interviste ai principali protagonisti della vicenda: gli operai e le famiglie di Taranto, i vertici d’azienda, i politici coinvolti

Disastro colposo e doloso, avvelenamento di sostanze alimentari, omissione di cautele contro gli infortuni sul lavoro, danneggiamento aggravato di beni pubblici, sversamento di sostanze pericolose, inquinamento atmosferico: l’Ilva di Taranto, centro siderurgico del quartiere Tamburi per la produzione di acciaio, è al centro di un vasto dibattito pubblico per il suo impatto ambientale. Le sue emissioni (diossina, benzopirene, amianto e altre sostanze tossiche) sono state oggetto di processi penali per inquinamento che si sono conclusi con la condanna della famiglia Riva e di altri alti dirigenti.

Il 26 luglio 2012 il GIP di Taranto ha disposto il sequestro degli impianti a caldo dello stabilimento, a cui ha risposto il Governo Monti con un decreto per il riavvio degli impianti, innescando un pesante conflitto tra i poteri dello Stato.

Giuliano Cangiano è disegnatore e illustratore. Ha lavorato per L’Unità e Liberazione. Ha pubblicato i libri a fumetti “La mia terra difendo” e “L’eroe dei due mari” editi da Altrinformazione, e “Jano e Drilla” per Ded’A Edizioni.

Carlo Gubitosa è scrittore e giornalista. Ha pubblicato “Telematica per la pace” (Apogeo), “Genova, nome per nome. Le violenze, i responsabili, le ragioni. Inchiesta sui giorni e i fatti del G8” (Altreconomia/Terre di Mezzo), “Propaganda d’autore. Guerra, razzismo, P2 e marchette: un atto d’accusa ai giornalisti VIP” (Stampa Alternativa, 2011).

main.beccogiallo.net

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio