Home > Notizie > Mostre e incontri > Milano: al via la IX Convention “Fullcomics & Games” dedicata alle Imprese Creative

Milano: al via la IX Convention “Fullcomics & Games” dedicata alle Imprese Creative

Comunicato Stampa

Appuntamento il 24 maggio in Galleria a Milano con una giornata ricca di incontri, dibattiti, convegni e iniziative per parlare di professioni nel mondo delle arti grafiche.

Tra gli ospiti: Gianfranco Cordara, Luca Enoch, Diego Cajelli, Mirko Perniola, Alessandro Di Virgilio, Giuseppe Guida e numerosi relatori provenienti dal Milano: al via la IX Convention “Fullcomics & Games” dedicata alle Imprese Creative - locandinabassamondo giuridico e accademico. Tra i tanti eventi in programma: un convegno sulla mediazione nelle aziende creative e una conferenza sul fumetto LGBT. In più il Career Day per selezionare disegnatori da impiegare in diversi progetti editoriali.

MILANO – Le Imprese Creative. Sarà questo il filo conduttore della nona edizione di ““, convention dedicata alle professioni del fumetto e delle arti grafiche, in programma a Milano il 24 maggio 2013 presso il suggestivo Urban Center all’interno della Galleria Vittorio Emanuele, in pieno centro storico, dalle 9.30 alle 18.30. Ingresso Gratuito.

Il programma prevede numerosi incontri, seminari e dibattiti che coinvolgeranno protagonisti dell’industria creativa: autori, editori, manager, docenti universitari e giuristi. Tra i temi che verranno affrontati: “Rapporto tra marketing e fumetto”, “Diritti d’autore e contratti editoriali”; “Esordienti: come muoversi nel mercato, dall’approccio all’editore alla firma del contratto”; “Il fumetto e le scuole”; “Le imprese creative e la risoluzione delle controversie: l’importanza della mediazione”. Gli incontri saranno GRATUITI previa registrazione sul sito web dell’evento.

La giornata del 24 maggio si aprirà alle ore 9.30 con i saluti istituzionali. Prenderà poi il via l’atteso convegno dedicato alla mediazione nelle imprese creative nel quale interverranno autorevoli docenti universitari, avvocati e mediatori tra i quali: Nicola Giudice, Andrea Sirotti Gaudenzi, Paolo F. Cuzzola, Jacopo Savi, Annalisa Spedicato, Piergiovanni Cervato, Giulio Spina, Salvatore Primiceri, Ivan Giordano Federica Fullin, Luca Maria Faotto. Verrà inoltre presentato il progetto “La Mediazione spiegata a Fumetti”, un libro per il quale verranno selezionati fumettisti tra coloro che presenteranno la propria candidatura direttamente al convegno. “La mediazione come strumento alternativo di risoluzione delle controversie si sta diffondendo anche nelle aziende creative. Marchi, brevetti, opere dell’ingegno, diritti d’autore, contratti editoriali rappresentano un vasto territorio dove la conflittualità porta a processi lunghi, costosi e dagli esiti incerti. Quali i vantaggi, invece, della mediazione?”.

Sul tema interverrà anche il direttore di Disney Publishing, dott. Gianfranco Cordara.

Si continuerà con Alessandro Di Virgilio che parlerà di quali passi un autore esordiente deve compiere per entrare nel mercato editoriale e, a seguire, Giuseppe Guida che presenterà i progetti legati al fumetto nelle scuole. Entrambi gli autori firmeranno in anteprima le cartoline del fumetto “Arno Kowalski 4.8” previsto in uscita nel prossimo autunno.

Alle ore 15.00 si inizierà a parlare di autori e marketing con Lucio Staiano (Shockdom Editore) che introdurrà l’argomento “L’autore è un’Azienda?”.

Alle ore 15.30 toccherà alle “squadre Dragonero, Long Wei e Anno Domini” grazie all’incontro organizzato da PostCardCult.com e Comics Tv intitolato “Rapporto tra Marketing e Fumetto: i casi Dragonero, Long Wei e Anno Domini”. Con Diego Cajelli, Luca Enoch e Mirko Perniola. Presente anche il disegnatore Walter Trono. Modera Loris Cantarelli (Direttore Editoriale di Fumo di China). Si partirà dal rapporto tra Marketing e Fumetto per poi approfondire gli aspetti relativi ad alcune attesissime uscite dei prossimi mesi: Dragonero, di Sergio Bonelli Editore, Long Wei, di Editoriale Aurea e Anno Domini, di Artigiani delle Nuvole. Saranno presenti Diego Cajelli (Napoleone, Legs Weaver, Dampyr, Zagor, Diabolik, Disney, Nick Raider, tra gli altri), che parlerà del lungo percorso marketing di avvicinamento all’uscita del primo numero di Long Wei (atteso per fine maggio); Luca Enoch (Sprayliz, Gea, Lilith ma anche Les Humanoides Associès) che approfondirà tutte le iniziative promozionali e collaterali che arricchiscono il mondo di Dragonero (nelle edicole dall’11 giugno) e Mirko Perniola, che per un giorno smette i panni dello sceneggiatore di serie di grande successo come Zagor, Nathan Never e prossimamente Martin Mystère per annunciare l’uscita, dopo alcuni anni, di un nuovo numero della serie Anno Domini (con gli Artigiani delle Nuvole). Contemporaneamente il numero 0 di Anno Domini sarà gratuitamente di nuovo disponibile in digital download grazie a PostCardCult.com. Per l’occasione alcuni simpaticissimi gadget verranno distribuiti ai partecipanti: la Sergio Bonelli Editore ha messo a disposizione alcune copie del numero 0 di Dragonero, mentre per quanto riguarda Long Wei non perdete i biscotti della fortuna con dentro un messaggio a tema e una cartolina Promocard promozionale del fumetto.

Alle 17.30, la convention prosegue con l’ormai consolidato appuntamento a tema LGBT (in occasione della giornata mondiale contro l’omofobia) nel quale l’associazione QueerComics presenterà l’incontro “Superuomini e burattini. I personaggi GLBT nel fumetto per ragazzi, tra Italia e Stati Uniti”. Con Massimo Basili e Valeriano Elfodiluce. “Nel fumetto americano per adolescenti l’omosessualità non é più un tabù mentre in Italia gay e lesbiche sono ancora costretti nello “spazio bianco tra le vignette”. MASSIMO BASILI e VALERIANO ELFODILUCE mettono a confronto due produzioni a fumetti un tempo molto prossime e ora sempre più lontane nei modelli culturali”.

In conclusione verranno resi noti i vincitori del “Gran Premio Autori ed Editori”, il riconoscimento che premia le migliori pubblicazioni a fumetti nell’ultimo anno. La votazione quest’anno è in corso attraverso Facebook e i migliori fumetti verranno quindi scelti direttamente dai lettori.

Career Day. Per tutta la giornata gli editors delle case editrici presenti valuteranno i portfolio dei giovani autori in cerca di lavoro nel mondo editoriale del fumetto e dell’illustrazione. Verranno selezionati autori per alcune future pubblicazioni. Tra le case editrici presenti: DISNEY, PRIMICERI EDITORE, Q PRESS, ADM EDITORE, EDIZIONI VOILIER.

La convention “Fullcomics & Games” 2013 è a ingresso gratuito previa registrazione sul sito www.fullcomicsandgames.com.

L’evento è organizzato dall’associazione RegolaKreativa con la collaborazione dell’agenzia di comunicazione Connect24 Consulting ed è patrocinato dal Comune di Milano e da ICAF (Istituto di Conciliazione e Alta Formazione). Si ringraziano inoltre: Urban Center, Sbam! Comics, Postcardcult, Comics TV, Camera Arbitrale di Milano, Inmediar Conciliazione e Arbitrato, MFSD, Thomas Rechtsanwalte, Studio Legale Milex, Mondo Mediazione e Me.Co Srl.

Per rimanere aggiornati sul programma consultare www.fullcomicsandgames.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.