Cinecomics news

Warner Bros/Creatori Smallville: causa legale finita

Warner Bros/Creatori Smallville: causa legale finita

Warner Bros/Creatori Smallville: causa legale finita   - smallvilleDeadline riporta che gli avvocati di WBTV (Warner Bros, Television) e dei co-creatori/sceneggiatori del seria Miles Millar e Alfred Gough hanno annunciato in un’audizione nella giornata di ieri di aver raggiunto un accordo nella controversia legale che aveva portato i due a citare per danni il network per accordi non stipulati in buona fede, chiedendo una cifra attorno ai 100 milioni di dollari. La fine della causa era stata già anticipata lo scorso gennaio.

Nessun dettaglio circa la risoluzione della causa è stato reso pubblico. Il giudice della Corte Superiore Michael Johnson ha dichiarato oggi che le due parti in causa hanno tempo fino al 30 agosto per presentare una richiesta formale.

Millar e Gough insieme alla casa di produzione Tollin/Robbins avevano sostenuto di essere stati defraudati di milioni di dollari in quanto la Warner Bros. Television avrebbe ceduto le licenze di sfruttamento derivanti dal serial a un prezzo troppo basso, guadagnandoci comunque per intero dalla messa in onda sul canale The CW, mentre i produttori avrebbero vistio diminuire i loro margini di profitto.

 

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio