Home > Notizie > Mostre e incontri > Robin Wood, Bryan e Mary Talbot ad Etna Comics 2013

Robin Wood, Bryan e Mary Talbot ad Etna Comics 2013

Comunicato Stampa

Bryan e Mary Talbot parteciperanno ad Etna Comics 2013. Anche presente alla terza edizione della manifestazioneRobin Wood, Bryan e Mary Talbot ad Etna Comics 2013 - manifesto_completo

Poco più di quattro settimane all’inizio di Etna Comics 2013, un mese al nuovo appuntamento con il Festival Internazionale del fumetto e della cultura pop, che si svolgerà dal 7 al 9 Giugno al Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania. L’attesissimo taglio del nastro della terza edizione della manifestazione si avvicina quindi sempre di più e proprio per questo lo staff organizzativo continua a lavorare freneticamente alle tantissime novità di quest’anno.

A quelle già annunciate si aggiunge un regalo per gli appassionati di fumetti “anglofoni”, che apprezzeranno certamente la presenza ad Etna Comics di Bryan Talbot, uno dei protagonisti della scena del fumetto underground britannico sul finire degli anni Sessanta, affermatosi come vero e proprio maestro del genere grazie ai suoi numerosi successi. Nel corso della manifestazione l’autore di Luther Arkwright e del recente Alice in Sunderland presenterà infatti il suo ultimo lavoro “Dotter of Her Father’s Eyes”, scritto da sua moglie Mary Talbot (anche lei presente ad Etna Comics), con cui la coppia ha vinto il prestigioso Costa Book Award.

Un’altra anteprima coi fiocchi riguarda invece Robin Wood, uno dei più prolifici sceneggiatori sudamericani, creatore di Dago, vera e propria icona del fumetto mondiale. Il celebre autore paraguayano, amatissimo dai lettori italiani, sarà presente in tutte e tre le giornate del Festival, durante le quali incontrerà i lettori nell’ambito di diverse iniziative ad hoc programmate dall’organizzazione.

In occasione dell’arrivo a Catania di Robin Wood, inoltre, Etna Comics produrrà un libro che conterrà una selezione di storie scelte dallo stesso autore e che hanno la Sicilia come teatro scenico. Tra queste: un’avventura di Dago ambientata a Catania, l’incipit di Savarese e un episodio di Pepe Sanchez che mette alla berlina gli stereotipi della società siciliana. Quanti vorranno aggiungere tale esclusiva alla propria collezione, avranno l’opportunità di trovare la raccolta allo stand ufficiale di Etna Comics.

Le novità però non sono assolutamente finite, proprio per questo nei prossimi giorni verranno svelate tante altre curiosità che accompagneranno le migliaia di appassionati verso la terza edizione della manifestazione.

Per ulteriori dettagli su Etna Comics 2013, è possibile visitare il sito www.etnacomics.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.