Home > Notizie > Cinecomics news > Thor: The Dark World – il teaser trailer italiano

Thor: The Dark World – il teaser trailer italiano

Dopo il trailer americano, diffusa anche la versione italiana del primo teaser di , il sequel sul Dio del Tuono diretto da  e interpretato da Chris Hemsorth, Christopher Eccleston, Natalie Portman, Anthony Hopkins, , Stellan Skarsgard, Ray Stevenson, Jaimie Alexander, Zachary Levi, Rene Russo, Idris Elba e Kat Dennings, la cui uscita nelle sale italiane è prevista per il 7 novembre 2013, il giorno dopo negli USA. Potete vedere il filmato di seguito.

Il film Marvel Thor: The Dark World riporta sul grande schermo Thor, il potente vendicatore, in lotta per salvare la Terra e i Nove Regni da un oscuro nemico più antico dell’universo stesso. Dopo i film Marvel Thor e The Avengers, Thor torna a combattere per riportare l’ordine tra i pianeti… ma un’antica dinastia dominata dallo spietato Malekith minaccia di far ripiombare l’universo nell’oscurità. Di fronte a un nemico al quale né Odino né Asgard riescono a opporsi, Thor deve intraprendere il viaggio più pericoloso e introspettivo della sua vita, che lo ricongiungerà con Jane Foster e lo costringerà a sacrificare tutto per la salvezza dell’intero universo.

Con , Natalie Portman, Tom Hiddleston, Stellan Skarsgård, Idris Elba, Christopher Eccleston, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Kat Dennings, Ray Stevenson, Zachary Levi, Tadanobu Asano e Jaimie Alexander con Rene Russo e Anthony Hopkins nei panni di Odino, Thor: The Dark World è diretto da Alan Taylor, prodotto da Kevin Feige, tratto da una storia di Don Payne e scritto da Christopher Yost e Christopher Markus & Stephen McFeely e si basa sul Super Eroe classico Marvel Thor, che apparve per la prima volta nel fumetto “Journey into Mystery “ #83 nell’Agosto del1962.

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.