Home > Notizie > Webcomics news > The bloody bullets: fumetto di bottega, esperimento di #socialcomic

The bloody bullets: fumetto di bottega, esperimento di #socialcomic

Comunicato Stampa

The bloody bullets

Fumetto di bottega, esperimento di #socialcomic

“L’evasione di un ladro come Jim Graves non avrebbe sconvolto la contea di Crow City se non fosse stata preannunciata dalla misteriosa lettera di una banda di sanguinari banditi defunti, gli Olsen. Il sindaco Warren Marshall vedrà emergere dalla terra un passato che sperava di aver seppellito per sempre. I cittadini di Crow City saranno presto vittime della guerra tra i Cattivi e i Peggiori.”

Inizia così The Bloody Bullets, un fumetto western horror nato dalla matita di Claudio Mangiafico e sceneggiato da Luca Pracchini, due autori The bloody bullets: fumetto di bottega, esperimento di #socialcomic - tav6italianoemergenti milanesi. Ogni venti giorni una nuova uscita da leggere, condividere e commentare con gli autori tramite il blog. Non solo. The bloody bullets.com è anche un esperimento di scrittura partecipativa: la sceneggiatura è aperta ai consigli e alle proposte dei lettori, tramite le pagine Facebook e Twitter dedicate.

L’idea è nata nel febbraio 2013 per unire le passioni comuni: la scrittura e il disegno. Abbiamo creato così una storia, i disegni e i dialoghi, ma il lavoro è quello di bottega, di reciproca contaminazione, di lavoro fianco a fianco e quindi sempre in mutamento. La scelta di renderlo accessibile e gratuito è stata dettata dalla volontà di migliorare, attraverso il contatto diretto con il pubblico. The bloody bullets ha preso vita in marzo e il 10 aprile 2013 ci sarà la terza uscita.

thebloodybullets.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.