Nuove Uscite

La satira indipenden​te non si arrende, Il Nuovo Male n.13 è in edicola

La satira indipenden​te non si arrende, Il Nuovo Male n.13 è in edicola

Comunicato Stampa

Nel mensile diretto da , l’editoriale di Tersite dedicato alla situazione politica post-elettorale, caratterizzata dall’immaturità combinata degli elettori e degli eletti; il giornale falso/vero “L’OSSERVATORE CELESTE”, che fa il verso all’Osservatore Romano; tante vignette, racconti, rubriche e fumetti per mettere in luce, con stile e ironia, tutta la complessità del presente.

È in edicola IL NUOVO MALE n.13, il mensile di satira e idee diretto da . In questo numero dopo l’editoriale di Tersite (alias La satira indipenden​te non si arrende, Il Nuovo Male n.13 è in edicola - IL_Nuovo_MALE_n13Sparagna) “’A pazziella mmane ‘e criature”, dedicato alla situazione politica postelettorale, caratterizzata dall’immaturità combinata degli elettori e degli eletti, la consueta “Rassegna stampa dei Mali più diffusi”, le invenzioni linguistiche di Marino Ramingo Giusti nella rubrica “Il Malinteso”, il reportage sulle nuove religioni (assolutamente reali) di Teodonio Diodato (Graziano Graziani) questa volta dedicato al “Kopimismo”, la religione del “copia e incolla” inventata dallo svedese Isak Gerson e il secondo capitolo della “Sporca storia di Sofia” di Guido Giacomo Gattai, parodia della “Storia di Sofia”. Il tutto accompagnato dalle vignette e dalle esilaranti storielle dei migliori autori italiani: Ugo Delucchi, cui si deve la copertina su “Habemus Pappam”, Giuliano, Giorgio Franzaroli, Frago, Giulio Laurenzi, Giuseppe Del Buono, Antonio Vecchio, Malù, Cecigian, Bicio Fabbri, Marco Pinna, Purè e molti altri.

Al centro di questo numero il giornale speciale “L’Osservatore Celeste”, che fa il verso all’Osservatore Romano. Qui tra notizie vere, abilmente mascherate da false, e notizie false che sembrano vere, l’Arcangelo Gabriele, nel suo reportage “Il golpe fallito. Storia di un miracolo”, svela i retroscena più segreti e inconfessabili della recente elezione di Jorge Mario Bergoglio, il cui ritratto come Papa Francesco è affidato all’arte del pittore del Paradiso San Giovanni Cossu.

www.frigolandia.eu

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio