BreVisioni

Morning Glories #2 – Tutti saranno liberi (Spencer, Eisma)

Morning Glories #2 - Tutti saranno liberi (Spencer, Eisma)

Morning Glories #2 - Tutti saranno liberi (Spencer, Eisma) - image_gallery5Morning Glories, serie giunta al secondo volume, è paragonabile ad un mistero avvolto ad enigma, chiuso in un labirinto in cui si entra rispondendo ad una domanda segreta quanto la risposta. Cosa sappiamo? C’è,in un imprecisato luogo dell’America, una scuola che raccoglie un gruppo di ragazzi eccezionali. In cosa consista questa eccezionalità non è chiaro. Abbiamo studenti particolarmente intelligenti e altri particolarmente atletici. Alcuni sono degli psicopatici, altri sono dei leader nati. Cosa li accomuna? Un’oscura profezia che, partendo da un imprecisato passato, traccia l’esistenza di questo eterogeneo gruppo verso un prossimo futuro. La serie usa con astuzia e malizia i trucchi propri di un telefilm che ha tenuto a lungo incollati agli schermi milioni di spettatori: Lost. L’intera produzione si basava su un principio semplice: mantieni una parvenza di filo logico, ma ubriaca di indizi, trame, sottotrame e input narrativi chi segue la serie. Gli sceneggiatori di Lost non sono riusciti a tirare le fila di tutta la carne messa a cuocere provocando grande delusione tra gli appassionati. Riuscirà a fare meglio? Staremo a vedere. Piacevoli i disegni di Joe Eisma, che gioca molto con le ombreggiature e che attraverso le sue matite plastiche riesce a creare tavole funzionali alla narrazione, anche se non del tutto convincenti. Una serie a cui è facile appassionarsi, aspettando il terzo volume e sperando che getti un po’ di luce su una trama, volutamente, confusa.

Abbiamo parlato di:
Morning Glories – Vol. #2: Tutti saranno liberi
, Joe Eisma
Traduzione di Diego Malara
, ottobre 2012
176 pagine, brossurato, colore – 18,00 €
ISBN: 9788863041774

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio