Top Ten 2012

Top Ten 2012 – Michele Ginevra

ginevra

Top Ten 2012 – Michele Ginevra - ginevra

Promotore culturale, saggista, tra i fondatori del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, Direttore Editoriale di Schizzo “Idee”.
sonoioche.blogspot.com

 

TOP TEN NOVITÀ

 

1° CLASSIFICATO
ABC (AUSONIA – COCONINO PRESS)Top Ten 2012 – Michele Ginevra - abccoverweb_2
Non è stato facile per me iniziare a leggere questo libro. Ci ho provato almeno tre volte. Poi l’ho letto in un fiato. Ausonia ci spiazza ancora una volta con una nuova tecnica, una nuova grafica e un linguaggio diverso. Eppure lo riconosciamo nelle situazioni sentimentali di sofferenza e scelte liberatorie. La trama è condensata in un paio di righe che troviamo alla fine. Eppure c’è voluto un percorso lungo. Uno stupendo dialogo con chi non c’è più per trovare il senso di vivere ancora. Complimenti!

2° CLASSIFICATO
END, VOL.1 “ELISABETH” (BARBARA CANEPA, ANNA MERLI – BAO PUBLISHING)
Quanto tempo abbiamo aspettato End! Le autrici ci hanno messo lacrime e sangue, talento e passione. Questa storia di fantasmi e ragazzine vittoriane sembra qualcosa di nuovo, per intensità e perfezione stilistica. Contiene anche una ricerca: nelle ultime pagine cambia l’architettura delle tavole.

3° CLASSIFICATO
HELLZAROCKIN’. CINQUE MITI DEL ROCK COME NON LI AVEVATE MAI VISTI (AA. VV. TUNUÉ)
Gianluca Morozzi sarebbe uno scrittore, anzi è uno scrittore! Ma si sta rivelando anche un ottimo autore di fumetti. Quattro storie folli interpretate da altrettanti bravissimi autori, che interpretano lo spartito morozziano alla grande. Splendido libri anche per chi non legge abitualmente fumetti e vuole belle storie, in questo caso aneddoti su alcune delle più mitiche rock star. Hellzarockin’ nasce inizialmente come progetto digitale.

4° CLASSIFICATO
BUONANOTTE PUNPUN #7-9
(INIO ASANO – PANINI COMICS)
Commovente e struggente, con questo ragazzino un po’ uccellino, raffigurato con delle linee semplicissime, che vibrano e si tendono a seconda dei sentimenti. E quanta densità narrativa. Inio Asano è uno dei più grandi autori giapponesi del momento.

5° CLASSIFICATO
DOSSIER TAV
(CLAUDIO CALIA – BECCO GIALLO)
Fumetto documentaristico per capire cosa è successo con la TAV. Claudio Calia è in sintonia con una delle parti in conflitto. Tenta attraverso il linguaggio visivo un ragionamento basato sui fatti. Un nuovo viaggio dell’autore nelle contraddizioni che l’Italia sta vivendo, immersa nella globalizzazione.

6° CLASSIFICATO
LE STORIE #2 “LA REDENZIONE DEL SAMURAI” (ROBERTO RECCHIONI, ANDREA ACCARDI – SERGIO BONELLI EDITORE)
Tra i picchi dell’attuale produzione bonelliana c’è il secondo albo della collana Le Storie. Di Recchioni ho pensato anche a inserire Asso, ma qui c’è un Accardi strepitoso! E c’è una bella storia, raccontata in modo divertente e insieme epico.

7° CLASSIFICATO
LEZIONI DI ANATOMIATop Ten 2012 – Michele Ginevra - LEZIONI_DI_ANATOMIA_COVER_1
(NICOLÒ PELLIZZON – GRRRZETIC)
Ogni libro curato da Silvana Ghersetti è sempre un piccolo gioiello editoriale. Le lezioni di Pellizzon avrebbero potuto offrire un po’ più romanzo. E magari rimanere un libro qualunque, pieno di trame già viste. Invece no. Ecco un discorso/percorso estetico che rende originale questo inqueitante noir. Un ottimo progetto editoriale.

8° CLASSIFICATO
LA PROFEZIA DELL’ARMADILLO
(ZEROCALCARE – BAO PUBLISHING)
Un autore che avevamo notato e proposto all’interno della rassegna Futuro Anteriore. È diventato un best seller rimanendo se stesso. Questo libro ne conferma la solidità.

9° CLASSIFICATO
INVITO AL MASSACRO
(GIOVANNI MARCHESE, DAVIDE GAROTA – TUNUÉ)
Produzione coraggiosa e convincente. Marchese si conferma e Garota ritorna dopo tanti anni, rivelandosi maturo. Merito anche di Tunué, che forse non ha ancora trovato un vero capolavoro nazionale, ma che intanto sta costruendo una bella scena piena di nuovi autori.

10° CLASSIFICATO
TURF, VOL. 1
(JOHNATAN ROSS, TOMMY LEE EDWARDS – PANINI COMICS)
Avevo pensato anche a vari altri libri, come il Dan Brown di La Rosa o i Marmocchi di Lorena Canottiere, e altri ancora. Ma volevo mettere in evidenza un titolo della collana Panini 100%, che evidenziasse la scioltezza con cui gli autori anglofoni sanno mischiare generi, tradizioni, personaggi, costruendo prodotti divertenti. In questo caso abbiamo: proibizionismo, vampiri, extraterrestri e una giornalista cocciuta e ambiziosa. E così che “loro” sono anche poi capaci di fare i telefilm.

 

MENZIONE STORICA  RISTAMPE

 

1° CLASSIFICATO
LE AVVENTURE DI HUCKLEBERRY FINN (LORENZO MATTOTTI, ANTONIO TETTAMANTI – ORECCHIO ACERBO/COCONINO PRESS)
Non me l’aspettavo! Una stupenda operazione di recupero. Il bianco e nero dei primordi mattottiani integrato con i consueti stupendi colori. E Antonio Tettamanti, da anni dimenticato? Mica era male come sceneggiatore…

2° CLASSIFICATO
THE WALKING DEAD [SERIE EDICOLA] (ROBERT KIRKMAN, TONY MOORE, CHARLIE ADLARD – SALDAPRESS)
Hanno bonellizzato una serie di comic book americani che sta sbancando il pianeta. Così come la sua versione televisiva. L’editore si è posto il problema di proporsi a un vasto e indifferenziato pubblico generalista. Quindi obbligatorio il formato Bonelli. Mi sa che sono i primi ad aver compiuto l’operazione come si deve, modificando le tavole, mantenendo una grafica leggibile e rispettosa dell’originale. Imperdibile.

3° CLASSIFICATO
HICKSVILLE (DYLAN HORROCKS – BLACK VELVET)
Ecco un libro che bisogna saper pubblicare per non rovinarlo. Black Velvet addirittura lo riedita, e ancora meglio della prima volta. L’avete letto?

 

SAGGISTICA

 

QUESTA SEZIONE NON E’ STATA VOTATA PER MOTIVI PERSONALI

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio