Home > Notizie > Mostre e incontri > Mostra di disegni originali della fumettista Ulli Lust

Mostra di disegni originali della fumettista Ulli Lust

Comunicato Stampa

Inaugurazione e mostra
Mostra di disegni originali della fumettista Ulli Lust - image00712 marzo 2013 – ore 19
Foyer del Goethe-Institut Rom – via Savoia, 15 Roma
Ingresso libero
[email protected]
 12 marzo 2013 alle ore 19 inaugurazione della mostra in presenza di Ulli Lust
Interviene .

La mostra espone 25 tavole originali tratte dal graphic novel Troppo non è mai abbastanza, alcuni lavori e illustrazioni libere e una serie di ritratti che Ulli Lust ha realizzato durante i giorni della sua residenza in Italia. La mostra sarà esposta fino al 27 aprile 2013.

Orari: Ma 13:00-19:00-Me -Gi -Ve 10:00-19:00-Sa 9:00-13:00

Mostra di disegni originali della fumettista Ulli Lust - image008Ulli Lust è nata nel 1967 a Vienna, dove ha frequentato un corso di design e disegno di moda presso un istituto tecnico e ha lavorato come costumista. Giunta tardi al fumetto, ha iniziato quasi trentenne a studiare grafica e design. Dal 1995 vive a Berlino, la città in cui, come dice lei stessa, riesce a “sviluppare al meglio la sua vena artistica”. Durante gli studi ha fondato insieme ai suoi compagni fumettisti l‘atelier comune “Monogatari”. Nel 2001 è uscito all’interno dell’antologia „Alltagsspionage“, un reportage a fumetti su Berlino, il suo fumetto di debutto. Con Electrocomics, la “casa editrice per videofumetti”, Ulli Lust ha dimostrato di possedere uno spiccato senso per le idee poco convenzionali. In poco tempo la pagina internet è diventata un apprezzato punto di riferimento informatico nel panorama dei fumetti: illustratrici e illustratori di tutto il mondo mettono le loro storie gratuitamente a disposizione in formato pdf. Elargendo delle donazioni i lettori possono mostrare il proprio apprezzamento per i lavori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.