Home > BreVisioni > Zagor #570 – Sangue su Bahia (Burattini, Laurenti, Mignacco, Dalla Monica)

Zagor #570 – Sangue su Bahia (Burattini, Laurenti, Mignacco, Dalla Monica)

Zagor #570 – Sangue su Bahia (Burattini, Laurenti, Mignacco, Dalla Monica) - zagor570Con un paio di tavole d’ispirazione horror d’annata, si conclude la confusa irruzione dello Spirito con la Scure nel mondo decaduto delle amazzoni atlantidee, condito da nemici privi di spessori e da giostre tecnologiche  cadenti che pure a Gardaland saprebbero di falso. Ci congederemmo pure con comprensione per la buona volontà dell’autore, da questa incursione dello Spirito della Scure in mondi disarmonici e posticci persino per una figura resistente alle fantasie più sfrenate; ma ci viene prospettato un segreto, ancora misterioso, che svelerà, nel finale, il destino di Zagor nella veste di salvatore del mondo: rabbrividiamo.
Nel secondo episodio, il soggetto di ci catapulta in un mondo concreto dove ritornano, graditi protagonisti, i temi civili, da sempre  felicemente connaturati al personaggio di Zagor. Il segno pulito e minuzioso di ci rende, a dispetto del sobrio e suggestivo bianconero, le atmosfere, i colori, persino gli odori di Bahia. E, di contorno, altre suggestioni montano: i riti delle streghe, le prime titubanze di Yambo, compagno di Dexter Greeen, il ritorno di una vecchia conoscenza. 

 Abbiamo parlato di:
Zagor #570 – Sangue su Bahia
Moreno Burattini, , Luigi Mignacco, Raffaele Dalla Monica
, gennaio 2013
96 pagine, brossurato, bianco e nero – 2,90€

Zagor #570 – Sangue su Bahia (Burattini, Laurenti, Mignacco, Dalla Monica) - zagor570vign

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.