BreVisioni

Metamorphosis Atto 2 (di 3) – Lui (Bevilacqua)

Metamorphosis Atto 2 (di 3) – Lui (Bevilacqua)

Metamorphosis Atto 2 (di 3) – Lui (Bevilacqua) - ImageSecondo e penultimo numero della miniserie di . Il quadro della vicenda si evolve avviandosi verso una conclusione che si preannuncia drammatica e parallelamente veniamo a conoscenza di alcuni dettagli del passato della protagonista utili a delineare lo scenario complessivo. Il tutto in modo narrativamente valido: la lettura è piacevole grazie ad un incedere che di fatto non conosce tempi morti. Merito dell’autore che dosa momenti tipicamente thriller a sipari più leggeri. Riusciti i dialoghi ed apprezzabile l’ambientazione (finalmente!) nostrana, con inserti di cronaca cittadina (il racconto del corteo per le strade di Roma) che consolidano il contesto narrativo e danno spessore ad una storia che ricorda nelle atmosfere i film – quelli più riusciti – di Dario Argento.
Il tratto di Bevilacqua è piuttosto scarno, attento alla recitazione dei personaggi ed alla scelta delle inquadrature, ma caratterizzato da una linea sottile che ha l’effetto di privare il disegno di tridimensionalità. Il lavoro dell’autore è oltretutto inficiato da una carta ed una stampa sotto la soglia della sufficienza: le tavoli iniziali dell’albo, nelle quali Bevilacqua utilizza dei retini, sono davvero difficili da apprezzare a causa della resa su pagina.

Abbiamo parlato di:
Atto 2 (di 3) – Lui
 
– dicembre 2012
Brossurato, bianco e nero, pagine 96 – €3,00
ISBN: 9772281545006

Metamorphosis Atto 2 (di 3) – Lui (Bevilacqua) - 14232086

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio