Home > BreVisioni > Swamp Thing #1 – Il mio corpo risorga (Snyder, Paquette, Ruby)

Swamp Thing #1 – Il mio corpo risorga (Snyder, Paquette, Ruby)

Swamp Thing #1 – Il mio corpo risorga (Snyder, Paquette, Ruby) - swamp_thing_1La serie di “”, dopo esser stata l’antesignana dell’era Vertigo e del fumetto maturo, torna a far parte dell’universo DC tradizionale in concomitanza con il recente reboot. Lo confermano le comparsate di Superman & Co. nelle prime tavole; e Yanick Paquette non incentrano però la storia sul lato muscolare e supereroico, preferendo offrirci horror e ritmo serrato, in una lettura che senz’altro è da annoverare tra le più avvincenti prodotte quest’anno dalla DC.
Ritorna Alec Holland, precedente manifestazione della Cosa della Palude, che viene richiamato dalle forze del Verde per combattere una battaglia contro l’incombente minaccia della Putrefazione, incarnata da un ragazzino capace di distruggere ogni forma di vita. Snyder riprende ed amplifica concetti già espressi da Alan Moore nel suo indimenticabile ciclo, fornendo ulteriori significati e background e descrivendo la Natura come una sottostante energia unita e invisibile. Inoltre, lavora egregiamente sui personaggi, svelandoceli poco a poco, in un crescendo verso il climax finale. Da segnalare la prova di Yanick Paquette (ben sostituito da Marco Ruby in un paio di episodi) che dona al volume una marcia in più, realizzando in maniera minuziosa le varie tavole, davvero ricche e dalla composizione mai banale. Non mancano scene crude e splatter, così come elementi speculativi non immediati, mantenendo in tal modo una certa continuità con ciò che questa serie negli anni ha rappresentato.

Abbiamo parlato di:
Swamp Thing #1 – Il mio corpo risorga
Scott Snyder, Yanick Paquette, Marco Ruby
Traduzione di Stefano Mozzi
RW-Lion – ottobre 2012
168 pagine, brossurato, colore – 13,95 €
ISBN: 9788866912644

 

Swamp Thing #1 – Il mio corpo risorga (Snyder, Paquette, Ruby) - Swamp-Thing-Image1-1

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.