Home > BreVisioni > Basta una firma (Recupero, Amedei)

Basta una firma (Recupero, Amedei)

Basta una firma (Recupero, Amedei) - Basta-una-firma-CoverGiovanni Salsiccia è un agente di commercio di successo e senza scrupoli. Alla sua dipartita l’inferno è la naturale destinazione ma, tenendo fede alla sua abilita di imbonitore, riesce a scendere a patti con Satana, diventandone l’agente sulla Terra per la sottoscrizione dei patti a lui cari. Una commedia che si sviluppa per episodi, ognuno dedicato a una “pratica” e ai soggetti che, accecati da promesse di fama e successo, cedono la loro anima al demonio. Episodi che non mancano di essere, tuttosommato, divertenti, ma il loro essere basati su figure ormai divenute veri e propri luoghi comuni, dal cantante rap incapace all’aspirante velina, culminanti nell’incontro con un certo Cavaliere, li fa risultare poco originali e scontati. Curioso ritrovare ai disegni Salvatore Amedei che, dopo 48 morto che parla e il suo seguito 48 bis sembra essersi specializzato in storie ambientate all’inferno. In questo caso, i colori di Travaglini impongono al suo stile una stilizzazione che ne esalta il tratto e la costruzione delle vignette, una sintesi verso un segno meno barocco e ridondante.

Abbiamo parlato di:
Basta una firma
Antonio Recupero, Salvatore Amedei
Versione ebook: Sbam Comics, 2012
60 pagine, brossurato, colori – 6,05€
http://shop.sbamcomics.it/products-page/sb…asta-una-firma/
Versione cartacea: Primiceri Editore, 2012
60 pagine, brossurato, colori – 12,90€

 

Basta una firma (Recupero, Amedei) - post-14-1354005130

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.