Nuove Uscite

Mondadori lancia Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti.

Mondadori lancia Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti.

Comunicato Stampa

Una collana mensile che racconta i grandi eventi della Storia e i suoi protagonisti attraverso le tavole di straordinari maestri del fumetto internazionale. In edicola, fumetteria e libreria dal 16 Novembre 2012, Historica proporrà ogni mese in volumi cartonati di grande formato da 192 pagine a colori, la migliore produzione a fumetti del genere storico. Capolavori inediti e grandi successi internazionali per rivivere i momenti più epici della Storia a un prezzo popolare di 12,99 euro. Historica raccoglie i migliori racconti a fumetti prevalentemente di scuola francese.

 

Guerre, battaglie e avventure sono i temi, tutti ambientati in contesti storici rigorosamente documentati, trattati dai più noti maestri del fumetto che elevano la narrazione a un livello di qualità artistica celebrato dalla critica e accolto con grande favore dal pubblico di tutto il mondo. Historica è un’opera che saprà attrarre sia il pubblico più adulto, interessato alla Storia, sia gli appassionati di fumetti desiderosi di un’edizione curata, aggiornata e di elevato valore grazie a titoli inediti, introvabili o già pubblicati in formati che non hanno reso giustizia della qualità artistica.

Mondadori lancia Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti. - viewer2-1

Il primo titolo proposto, inedito in Italia, è Airborne 44 con testi e disegni di Philippe Jarbinet. Airborne 44 ha vinto nel 2010 il premio come miglior albo al festival di Tolosa e per la miglior sceneggiatura al festival di Chambery. È un fumetto che racconta i destini incrociati di uomini e donne nello scenario delle vicende belliche sul fronte francese, tra lo sbarco in Normandia e la battaglia delle Ardenne. Anche i titoli successivi sono inediti in Italia. Il secondo volume sarà Bois-Maury con il grande Hermann alle matite per i testi del figlio Yves H. Hermann è nato in Belgio, nella regione delle Ardenne. Esordisce nel mondo del fumetto nel 1964. Nel 1966 inizia a illustrare la serie Bernard Prince e poi Comanche, su testi di Greg. Nel 1977 realizza le prime storie proprie, scrivendo la serie post-apocalittica Jeremiah e la storica Le Torri di Bois-Maury, ambientata nel Medio Evo. Nel 1996 ha vinto il premio Oesterheld con l’albo Sarajevo tango, ambientato durante la guerra nella ex Jugoslavia. Più recentemente, Hermann si fa aiutare ai testi da suo figlio Yves H. Le torri di Bois-Maury è uno dei suoi lavori più celebri. Una grande avventura che narra le vicende della discendenza dei nobili del castello di Bois-Maury, un’opera in cui il Medio Evo si erge a unico protagonista. Bois-Maury raccoglie le storie Il terzo volume racconta le Memorie della Grande Armata ed è ambientato tra il 1807 e il 1812. È la grande epopea dell’esercito che ha seguito Napoleone attraverso innumerevoli nazioni, da Parigi a Mosca, diffondendo i valori dell’Illuminismo francese e gettando i semi dell’Europa unita. Un’opera di grandissimo valore artistico scritta da Michel Dufranne e disegnata da Alexis Alexander. Historica proseguirà raccontando dell’invasione della Gallia da parte di Cesare, della Rivoluzione Francese, di Giacomo Casanova, della guerra fredda e dei conquistadores spagnoli, di battaglie nei cieli della seconda guerra mondiale e di cavalieri medioevali e di infinite altre avventure, sempre sul grande scenario della Storia.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio