Mostre e incontri

Il nastro di Moebius, dialoghi fra scrittori e fumettisti a San Giorgio in Poggiale

Il nastro di Moebius, dialoghi fra scrittori e fumettisti a San Giorgio in Poggiale

Comunicato Stampa

Prende il via il ciclo di incontri Il nastro di Moebius. Dialoghi tra scrittori e fumettisti grazie al quale la Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale (via N. Sauro, 20/2 – Bologna) diventerà un crocevia di riflessioni sui linguaggi della contemporaneità.

Sei incontri che si terranno da novembre fino al prossimo febbraio tra scrittori celebri, autori anche di sceneggiature per fumetti, e fumettisti, accomunati daIl nastro di Moebius, dialoghi fra scrittori e fumettisti a San Giorgio in Poggiale - locandina esperienze lavorative e affinità, che dialogheranno sul connubio tra scrittura letteraria e fumetto, sulle dinamiche che sottostanno la trasposizione a fumetto di un’opera letteraria. Sei incontri moderati da Alberto Sebastiani per scoprire, o approfondire, la continua interazione creativa tra scritture e linguaggi diversi, cioè una delle cifre della narrazione contemporanea, che a Bologna ha molti e validi esponenti, sia tra gli scrittori sia tra i disegnatori, di cui la Biblioteca ospiterà mostre temporanee.

Nel primo appuntamento in programma, lunedì 19 novembre 2012 alle ore 18, e sono i protagonisti dell’incontro Coliandro, un personaggio che corre tra i linguaggi. Coliandro è telefilm, racconti, romanzi, anche fumetti. Le storie e i personaggi di sono spesso crossmediali e grazie al fumettista le avventure di Coliandro sono diventate fumetti. Un’idea nata negli anni Novanta proprio a Bologna, nell’ambiente del Gruppo 13 bolognese e della sperimentazione di Granata Press, e riproposta negli anni Zero, in piena riscoperta del racconto a fumetti.

La conversazione tra Lucarelli e Catacchio è l’occasione per scoprire cosa significhi far vivere tra più linguaggi un personaggio e, in particolare, per conoscere da vicino un’idea e una storia nate a Bologna, con artisti legati alla città che hanno saputo raccontarla in giallo, a fumetti, come rappresentato nelle tavole originali di Catacchio – Coliandro a fumetti –, in esposizione nella Biblioteca di San Giorgio in Poggiale dal 19 al 27 novembre 2012.

www.carlolucarelli.net
www.onofriocatacchio.com

I PROSSIMI DIALOGHI:

mercoledì 28 novembre 2012, ore 18
Raccontare i luoghi della paura: Barbara Baraldi e Paolo Barbieri
Esposizione delle tavole di Paolo Barbieri: L’inferno di Dante (28 novembre – 11 dicembre)

giovedì 13 dicembre 2012, ore 18
Le affinità elettive
Vasco Brondi e Andrea Bruno
Esposizione delle tavole di Andrea Bruno: Come le strisce che lasciano gli aerei (13 dicembre – 10 gennaio)

mercoledì 16 gennaio 2013, ore 18
(Ri)leggendo Andrea Pazienza
Emidio Clementi e Gianluca Morozzi
Esposizione dei fumetti di Pazienza amati dagli autori: Il “nostro” Paz (16 – 29 gennaio)

venerdì 1 febbraio 2013, ore 18
Quando il mio racconto diventa un fumetto
Marcello Fois e Daniele Serra
Esposizione delle tavole di Daniele Serra: Carne (1 – 11 febbraio)

mercoledì 12 febbraio 2013, ore 18
Dare un volto a Sarti Antonio, dare un volto a Bologna
Loriano Macchiavelli e Otto Gabos
Esposizione delle illustrazioni di Otto Gabos: Per Sarti Antonio (12 – 19 febbraio)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio