Home > Notizie > Mostre e incontri > Al X festival delle letterature dell’Adriatico la mostra “Da grande [voglio fare i fumetti]”

Al X festival delle letterature dell’Adriatico la mostra “Da grande [voglio fare i fumetti]”

Comunicato stampa

X FESTIVAL delle LETTERATURE DELL’ADRIATICO
Giovedì 15 novembre segnale d’inizio

A Pescara apre la mostra “Da grande [voglio fare i fumetti]”, a Città Sant’Angelo vengono annunciati i vincitori del Rock&Outlet Contest con la distribuzione dell’antologia “Love me do”.
L’esperto beatlesiano Michelangelo Iossa per la prima volta in Abruzzo

Sulla linea di partenza! Giovedì 15 novembre inizia il X Festival delle letterature dell’Adriatico nel centro storico di Pescara (15-18 novembre 2o12).

Gli eventi in rilievo della giornata saranno l’inaugurazione della mostra “Da grande [voglio fare i fumetti]” nel Circolo Aternino in corso Manthonè a Pescara e la presentazione dell’antologia scaturita dal Rock&Outlet Contest, nel Città Sant’Angelo Village.

Giovedì 15 nel Circolo Aternino di corso Manthonè alle ore 16.00 aprirà i battenti la mostra curata dalla Scuola Internazionale di Comics “Da grande [voglio fare i fumetti]”: un excursus dei lavori grafici di 19 artisti del mondo del fumetto italiano, che metterà a confronto i loro lavori adolescenziali con quelli della maturità professionale. In occasione dell’inaugurazione alle 17.30 interverrà Marco Bianchini, disegnatore di “Tex Willer” e “Mister No”. «Intendiamo dimostrare che di una passione è possibile fare un mestiere», spiega Raffaella Massacesi, direttrice della Scuola Internazionale di Comics di Pescara. In mostra spiccano i lavori di Silver, papà di Lupo Alberto, al secolo Guido Silvestri,  e di Fabio Civitelli, premiato come miglior disegnatore Lucca Comics 2012. Insieme a lui espongono anche Mario Alberti, Lucio Parrillo, Fabio Mantovani, Stefano Casini, Angelo Stano, Marco Bianchini, Leo Ortolani, Giancarlo Alessandrini, Pasquale Frisenda, Gigi Piras, Mauro Laurenti, Mauro Talarico, Luigi Siniscalchi, Pino Rinaldi, Joseph Viglioglia, Patrizio Evangelisti e Onofrio Catacchio. La mostra sarà visitabile fino a domenica 18 novembre, con orari 16-21.

Al X festival delle letterature dell'Adriatico la mostra “Da grande [voglio fare i fumetti]” - mostra-comics

Ai piedi di Città Sant’Angelo, in via Moscarola, sempre giovedì 15 novembre il main sponsor Città Sant’Angelo Village si farà scenario di una presentazione tanto attesa. A partire dalle 17, infatti, saranno proclamati i trenta vincitori del Rock&Outlet Contest delle categorie Open Contest e Progetto Scuole, con la presentazione dell’antologia “Love me do”, l’assegnazione del premio della critica e la distribuzione gratuita dell’antologia, realizzata dal Festival in collaborazione con il Città Sant’Angelo Village. Un’altra piccola possibilità di vincere in diretta sarà data a tutti i presenti, con un Flash Contest: un mini concorso di scrittura che premierà il miglior brevissimo scritto, della lunghezza di un tweet, con un buono acquisto al Village.

L’evento si concluderà con il concerto live della band “The Bitols” e l’intervento di un guru della cultura dei Beatles in Italia: lo scrittore e giornalista Michelangelo Iossa, per la prima volta in Abruzzo. Direttore di Beatlesnews.it, primo portale italiano di news in ambito beatlesiano, dalla fine degli anni Novanta ad oggi Iossa ha curato numerosi speciali radiofonici, reportage, rassegne e mostre tematiche dedicate al quartetto di Liverpool ed ha curato la presentazione italiana ufficiale dei “The Beatles’ Remastered Albums” del 2009 per la EMI Italiana.

Nel centro storico di Pescara si svolgeranno intanto i primi incontri del Festival: per la sezione “kids”, dedicata ai Diritti per l’infanzia, nella Sala Favetta al primo piano del museo delle Genti d’Abruzzo alle 15.45 Elena Baboni e Gloria Francella illustreranno con il libro-gioco “I bambini nascono per essere felici” una reinterpretazione della “Convenzione sui Diritti dell’Infanzia” su un grande albero, su cui “sbocciano” le rappresentazioni dei 20 diritti riportati sul retro. L’appuntamento è dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni.

Nel Circolo Aternino alle ore 17.00 lo psicoterapeuta e scrittore pescarese Giulio Rapposelli presenterà il suo libro di racconti “Il giardino infinito” (Robin edizioni). A seguire, 91 tavole sulla casa natale di Gabriele d’Annunzio saranno presentate da Pasquale Tunzi con il libro “Disegni della casa natale di Gabriele d’Annunzio negli archivi del Vittoriale degli italiani” (Tinari editore). Alle 19.15 Dante Maffia presenterà la silloge “Sbarco clandestino” (edizioni Tracce): il noto poeta è stato insignito di medaglia d’oro alla cultura dal Presidente della Repubblica Ciampi nel 2004 e del Premio Giacomo Matteotti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 2010.

Alle ore 20 si svolgerà un “Incontro sulla nuova poesia italiana” a cui parteciperanno Federico Sanguineti, Massimo Avenali, Andrea Marchesi. Saranno letti testi dai libri di esordio “Ultimi posti sotto le macerie – 90 gradi, peso forma, no pessimisti” (Edizioni Noubs), di Massimo Avenali, “Nodi” di Andrea Marchesi (Edizioni Noubs), e da “Metrica elementare” di Federico Sanguineti, docente universitario, critico di fama nazionale nonché figlio del noto poeta Edoardo, uno dei più grandi poeti italiani del Novecento.

ll Festival delle Letterature dell’Adriatico è organizzato dall’associazione culturale Mente Locale e gode del sostegno del Comune di Pescara e della Presidenza del Consiglio della Regione Abruzzo. Main sponsor è il Città Sant’Angelo Village; partner sono Progeco, Marifarma e Citra; partner tecnici La Feltrinelli e la Scuola Internazionale di Comics. Media partner del Festival sono Il Post, Il Centro, Intercity Magazine, Radio Studio 5 e C come magazine. La sezione infanzia del Festival delle Letterature dell’Adriatico è realizzata dall’associazione Movimentazioni e dal Book Caffé Primo Moroni, con la collaborazione delle associazioni Eclamé e Nati per leggere, Cuspds Università D’Annunzio. Il programma dettagliato del Festival, giorno per giorno, è on line su www.festivaldelleletterature.com.

Ufficio stampa Festival delle Letterature: Mente Locale
info@mlocale.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.