Home > Notizie > Mostre e incontri > Takeshi Obata a Lucca Comics: gli orari delle sessioni di autografi

Takeshi Obata a Lucca Comics: gli orari delle sessioni di autografi

Comunicato Stampa

Come già annunciato, quest’anno avremo l’onore di avere come ospite a Lucca Comics & Games un artista straordinario come . L’autore di Takeshi Obata a Lucca Comics: gli orari delle sessioni di autografi - ResourceLoaderPortletServlet2-251x300BAKUMAN, DEATH NOTE e HIKARU NO GO (solo per citare alcune delle sue opere più celebri) sarà protagonista di numerose iniziative – a partire dal Bakuman Contest di cui potete leggere tutto qui – tra cui le tanto attese sessioni di autografi. Che quest’anno saranno ben tre (!), con i seguenti orari:

VENERDÌ 2 NOVEMBRE: 11.30-13
SABATO 3 NOVEMBRE: 11-12.30
DOMENICA 4 NOVEMBRE: 11-12-30

Le sessioni avranno luogo allo spazio Autori dello stand , in piazza Napoleone.

Chi volesse iscriversi dovrà presentarsi il giorno stesso allo stand Panini e acquistare un suo volume; così facendo avrà diritto a pescare un biglietto per partecipare all’estrazione a sorte che avrà luogo circa mezz’ora – 20 minuti prima di ciascuna sessione. Ogni volume acquistato darà diritto a un tagliando per il sorteggio. I volumi che daranno diritto al tagliando, tutte novità presentate in anteprima a Lucca, sono:

– DEATH NOTE BLACK EDITION 1
– HIKARU NO GO RIEDIZIONE 1
– CYBERNONNO G 1
– BAKUMAN 17

Facciamo presente che le modalità sono state discusse e condivise con l’editore nostro partner nell’evento, sono parte integrante dell’operazione promozionale e non verranno modificate per nessun motivo. Insomma, è un occasione unica per poter incontrare un vero e proprio maestro del fumetto: non mancate, vi aspettiamo a Lucca!

www.paninicomics.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.