Home > BreVisioni > Tex #624 – Partita Truccata (Faraci, Del Vecchio)

Tex #624 – Partita Truccata (Faraci, Del Vecchio)

Tex #624 - Partita Truccata (Faraci, Del Vecchio) - tex0624-222x300Si conclude con Partita Truccata la storia iniziata nell’albo precedente.
sbaraglia, come nella migliore tradizione, la banda di cattivi e riesce a salvare i suoi improvvisati compagni d’avventura, non avendo potuto disporre in questa occasione dei suoi pard. Un espediente questo a cui Faraci sembra tener molto, visto che è così in quasi tutte le sue prove sulle pagine del ranger più famoso d’Italia. Lo scrittore ha il merito di caratterizzare Tex in modo personale, facendo riferimento più al Tex di Gian Luigi Bonelli che a quello di Nizzi e Boselli: il suo è un Tex tutto d’un pezzo, forte soprattutto fisicamente, spavaldo, molto diverso da quello stratega di Boselli e da quello annacquato dell’ultima fase Nizzi. Seppur il soggetto non brilli per originalità e anzi abbia delle fondamenta abbastanza fragili, l’ex sceneggiatore di Dylan Dog riesce a proporre una storia che scorre via senza intoppi e lascia buone sensazioni sul lettore. Ai disegni , alla sua terza prova sul ranger, che con il suo tratto molto chiaro e realistico riesce a tradurre bene in immagini la sceneggiatura. Un po’ legnoso nelle scene che coinvolgono Tex e compagni in caotiche sparatorie, ma è forse l’unico difetto adducibile alle sue tavole.

Abbiamo parlato di:
Tex #624 – Partita Truccata
, Pasquale Del Vecchio
– ottobre 2012
114 pagine, brossurato, bianco e nero – 2,90€
ISBN: 9771121561008

Tex #624 - Partita Truccata (Faraci, Del Vecchio) - tex624_2_g-300x136

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.