Home > Notizie > Mostre e incontri > 10° Mostra Nazionale del Fumetto di Città di Castello dedicata a Lupo Alberto

10° Mostra Nazionale del Fumetto di Città di Castello dedicata a Lupo Alberto

Comunicato Stampa

MOSTRA DEL FUMETTO CITTA’ DI CASTELLO
TIFERNO COMICS 2012
LUPO ALBERTO – QUASI UN PARENTE

Per la prima volta è comparso ne “Il Corriere dei Ragazzi” nel 1974 e che ancor oggi, a distanza di quasi 10° Mostra Nazionale del Fumetto di Città di Castello dedicata a Lupo Alberto - 70x100quaranta anni, è uno dei personaggi del fumetto italiano più amati. Stiamo parlando di Lupo Alberto, uno dei protagonisti assoluti del mondo dei fumetti italiano. L’Associazione Amici del fumetto di Città di Castello, per il decennale della Mostra del Fumetto, proporrà dal 29 settembre al 21 ottobre una mostra intitolata Lupo Alberto – Quasi un parente dove ritroveremo anche tutti i personaggi della fattoria Mckenzie, personaggi creati dalla matita di (Guido Silvestri).

Le splendide sale de Il Quadrilatero di Palazzo Bufalini, in pieno centro storico a Città di Castello, ospiteranno le tavole del simpatico lupo, dalle prime apparizioni fino alle strisce più recenti. La mostra ripercorrerà tutta la storia del personaggio attraverso l’esposizione di tavole e strisce originali, con gigantografie, scenografie, proiezioni e alcune opere particolari come le tavole originali del fumetto dedicato all’arte del Correggio. Una sezione della mostra verrà dedicata anche a Cattivik, altro famoso personaggio creato da ma sviluppato poi da Silver.

Con il biglietto unico (€ 3,00) valido una sola giornata di mostra si avrà la possibilità di vistare anche tutte le collaterali in programma ed essere omaggiati, fino ad esaurimento scorte, del fumetto realizzato per l’occasione dal titolo “Gruppo vacanze Mckenzie”.

Madrina d’eccezione per l’anno 2012 sarà la bellissima attrice tifernate Lucia Rossi, nota al grande pubblico soprattutto per il suo ruolo da protagonista in R.I.S. Roma 2 – Delitti imperfetti, la serie televisiva che racconta le avventure del reparto speciale dell’Arma dei carabinieri. Nella fiction diretta da Francesco Miccichè è la bella e sbadata sottotenente Bianca Proietti. Lucia sarà ancora protagonista in Ris Roma 3, la nuova stagione della fortunata serie che andrà in onda fra qualche settimana.

Da non dimenticare l’importante appuntamento del 6 e 7 ottobre con la Mostra-Mercato Tiferno Comics, che vedrà Piazza Matteotti e il Loggiato di Palazzo Bufalini invasi da numerosi stand di fumetti. Visto l’enorme successo dello scorso anno, ben 300 mq saranno dedicati ai manga e nella giornata di domenica 7 ottobre si disputerà la seconda edizione del “Cosplay Contest” che vedrà assegnare un premio al primo classificato di ogni categoria, mentre il “2° Trofeo Massimo Alunno” andrà al primo classificato in assoluto. Il concorso prevede 3 sezioni: Sigle, Coppie e Gruppi che dovranno esibirsi sul palco per una durata non superiore ai 5 minuti. Le iscrizioni, gratuite, chiuderanno alle 16:00 di domenica 7 ottobre.

La mostra 2012 sarà preceduta da un’importante antologia celebrativa intitolata La grande avventura. Dieci anni di mostre da Tex a Lupo Alberto che lo splendido Chiostro di San Domenico, riaperto per l’occasione, ospiterà dal 13 settembre fino alla chiusura della mostra principale. Per l’occasione verranno riproposte al pubblico le mostre che sono state realizzate in questi dieci anni, attraverso documenti, fotografie, materiali pubblicati e gli originali che i disegnatori protagonisti delle mostre hanno realizzato proprio per Città di Castello. Avremo modo di rivedere un centinaio di opere originali di Pratt, Manara, Giardino, , e quelle di grandi personaggi come Tex, Diabolik, Dylan Dog, I Paperi di Cavazzano, e di Un uomo, un’avventura di Bonelli di proprietà dell’Associazione Amici del Fumetto e di alcuni privati.

All’inaugurazione di questa anteprima saranno presenti Cavazzano, Palumbo e Facciolo di Diabolik, Milo Manara, e, per la Bonelli, saranno presenti Civitelli e Fusco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.