Home > BreVisioni > Batman # 5 (Snyder, Capullo, Daniel, Kuoranski, Higgins, Barrows)

Batman # 5 (Snyder, Capullo, Daniel, Kuoranski, Higgins, Barrows)

Batman # 5 (Snyder, Capullo, Daniel, Kuoranski, Higgins, Barrows) - batman-ì-5 e Greg Capullo realizzano una storia strepitosa con il quinto numero di : la rappresentazione di Batman nel labirinto, più metaforico che concreto, in cui si trova come conseguenza delle macchinazioni della Corte dei Gufi è decisamente riuscita; il Cavaliere Oscuro è alla deriva e i disegni di Capullo ben illustrano la crisi che il protagonista sta vivendo, attraverso lo sguardo allucinato che gli viene dipinto sul volto e le tavole, che ad un certo punto ruotano di 90° e poi si capovolgono completamente.
su Detective Comics non stupisce allo stesso modo, ma migliora rispetto allo scorso numero con una storia ben gestita che apre le porte ad un avversario storico di Batman e che ha il solo difetto di abbandonare troppo in fretta il personaggio di Dollmaker. Notevole anche la presenza di una backstory con disegni dallo stile pittorico ad opera di Kuoranski che creano un delizioso contrasto con le tavole di Daniel.
Infine Kyle Higgins realizza una storia di  alquanto discutibile, che con il suo menù a base di demoni, streghe e magia nera appare un po’ estranea all’atmosfera delle avventure del protagonista. La trama principale fa capolino solo alla fine, e i bei disegni di Barrows non bastano a migliorare il giudizio sulla storia.
Interessanti come sempre gli articoli di Elena Pizzi sull’approfondimento della run di Snyder e sulla versione originale dei personaggi che compaiono in Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno.

Abbiamo parlato di:
Batman # 5
Scott Snyder, Greg Capullo, Tony Daniel, Szymon Kuoranski, Kyle Higgins, Eddy Barrows
Traduzione di Stefano Visinoni
RW-Lion Comics, settembre 2012
72 pagine, spillato, colore – 3,70€ 
ISBN: 9771887472334

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.