Home > Notizie > Mostre e incontri > “Covers” – Davide De Cubellis espone John Doe

“Covers” – Davide De Cubellis espone John Doe

Comunicato Stampa

Mercoledì 26 settembre presso la Cart Gallery si inaugura l’esposizione dei Giclée delle copertine della quarta "Covers" - Davide De Cubellis espone John Doe - 373021_178066222317957_712238737_nSerie di John Doe realizzate da ; le opere rimarranno in esposizione sino al 9 ottobre e sarà possibile acquistarle direttamente presso la Galleria.

I Giclée sono stati prodotti in tiratura limitata di 8 esemplari per ogni illustrazione autenticati, numerati e certificati. Sono stati realizzati su carta Hahnemühle 100% cotone e sono accompagnati da un certificato di garanzia (che reca un bollino olografico con codice seriale che ha il suo gemello sul retro della riproduzione) firmato dall’autore e dallo stampatore.

L’Artista sarà presente al Vernissage a partire dalle ore 17 di mercoledì sino alle ore 20.30.

Per qualunque informazione è possibile inviare una mail all’indirizzo info@cart-gallery.com.

Le Fine-Art Giclée
Un Giclée è una riproduzione individuale ad alta definizione, stampata a getto d’inchiostro su macchinari professionali di gran formato. Questo termine francese significa letteralmente “spruzzare”. La qualità di stampa del Giclée è superiore sotto molti aspetti alla litografia tradizionale, all’alogenuro d’argento o alla stampa offset. La stampa Giclée utilizza nove colori, a differenza di appena quattro  impiegati nella stampa offset. In questo modo la superficie stampata ottiene continuità. La gamma cromatica delle riproduzioni in Giclée è nettamente differente da quella della litografia: i particolari delle immagini sono più accattivanti, i toni più vivaci e vibranti. I colori riprodotti ad alta definizione sono più luminosi e duraturi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.