BreVisioni

Arago #1 (Arai)

Arago #1 (Arai)

Arago #1 (Arai) - ARAGO1_CROPPEDLondra: Arago ed Ewan Hunt, gemelli segnati dal tragico delitto dei genitori, consumato davanti ai loro occhi da parte di un essere non completamente umano, si rincontrano dopo anni ancora sulle tracce dell’assassino.  Dallo scontro con esso solo Arago si salva, scoprendo in sé un potere misterioso e terribile, che decide di dedicare alla caccia a fantasmi e creature maligne. 
Arago è uno shonen con atmosfere horror, esoterismo e azione; in questo primo numero mostra gli spunti per i futuri sviluppi e per la psicologia dei personaggi, rivelando una sceneggiatura scorrevole, dialoghi convincenti e un buon mix di drammaticità e momenti di alleggerimento, come da copione. Curioso il disegno, che su un impianto ben riconoscibile nel genere d’azione per dinamismo e taglio delle vignette, mostra qua e là la lezione di autori
come Urasawa e Yasuhiko soprattutto nelle espressioni.
Arago è una discreta lettura d’evasione, dal buon ritmo e con un’ambientazione europea che è curioso osservare attraverso il punto di vista di un autore giapponese.  Nonostante il personaggio principale non sia molto originale, ma proprio per questo di facile empatia, il materiale pare sufficiente a garantire una trama a episodi che è facile prevedere porterà verso lo svelamento dell’origine dei poteri del protagonista.

Abbiamo parlato di:
Arago #1
Takahiro Arai
– settembre 2012
Traduzione di Carlotta Rapisarda
192 pagine, brossurato, bianco e nero – 5,00€
ISBN: 9788866342632

 

Arago #1 (Arai) - Senza-nome

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio