BreVisioni

La Notte dei Giocattoli (Maraini, GUD)

La Notte dei Giocattoli (Maraini, GUD)

La Notte dei Giocattoli (Maraini, GUD) - coperrtinaLa Notte dei Giocattoli è adattamento a fumetto di GUD di un testo teatrale di Dacia Maraini del 2001. Racconta l’avventura notturna di Giulia che, lasciata in casa dai genitori usciti per una cena a due, scopre (o sogna?) che i suoi pupazzi hanno una propria vita. Sorta quindi di moderno Schiaccianoci, la storia ruota intorno al tentativo di un pupazzo di dominare tutti gli altri (pupazzi e viventi), in un delirio di potenza che sfrutta una ricchezza dalle origini poco chiare.
L’intreccio è costruito efficacemente intorno ad una minaccia che, pur essendo evidente ad uno dei personaggi, avanza passo dopo passo nei propri piani, sempre sul punto di essere fermata, ma sempre capace di superare gli ostacoli. Componente fondamentale del piano del pupazzo cattivo è convincere gli altri della superiorità della propria morale, basata sul fatto che tutto e tutti hanno un prezzo: pupazzi, persone, giustizia, speranza, ogni essere e idea può essere comprata.
Il ritmo della sceneggiatura e le forme e i colori dei disegni di GUD (sito personale: http://www.gud.it) insinuano e trasmettono la sensazione di impotenza di fronte alla malvagità e l’atmosfera ossessiva della presenza del male, con tutta la sua capacità di circuire e ammaliare.
Dedicato ai bambini (direi della fascia di età fra 8 e 10 anni), La Notte dei Giocattoli mette in scena, esplicitamente e per allegoria, una complessità di idee e sentimenti foriera di discussioni critiche, anzitutto in famiglia.

Abbiamo parlato di:
La Notte dei Giocattoli
Dacia Maraini, GUD
– 2012
96 pagine, brossurato, colore – 14,90 €
ISBN: 9788897165347

La Notte dei Giocattoli (Maraini, GUD) - footer

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio