BreVisioni

Nathan Never #252 – Nel Cuore della Macchina (Rigamonti, Mandanici)

Nathan Never #252 – Nel Cuore della Macchina (Rigamonti, Mandanici) - nat00252Terzo capitolo della “miniserie nella serie” cominciata con il numero 250, tesa a stabilire un nuovo status quo per il protagonista della testata e il suo nutrito cast di comprimari. Questa volta Nathan è chiamato a risolvere, con l’aiuto di Legs, il rapimento del figlio dell’assessore Berker, famoso per la sua lotta al crimine organizzato. Vero fulcro dell’episodio è però Sigmund Baginov, ormai completamente ossessionato dalla creazione di una nuova intelligenza artificiale per l’Agenzia Alfa, priva di qualsiasi difetto. La storia, scritta da , mette l’azione in secondo piano per dedicarsi all’introspezione psicologica di alcuni personaggi principali. La trama scorre lenta, meditabonda e malinconica, passando in rassegna le profonde crisi personali che attanagliano Nathan, Legs e soprattutto Sigmund. Lo scrittore offre i suoi migliori passaggi nella descrizione della follia informatica in cui sprofonda la brillante mente di Baginov. Belli i disegni di Patrizia Mandanici, sempre puliti, leggibili e dinamici. Anche la disegnatrice conferma l’importanza e la centralità nella saga del piccolo informatico polacco, con alcune tavole che rendono molto bene la dualità attuale della sua persona. Il miglior numero di questo nuovo corso.

Abbiamo parlato di:
Nathan Never #252 – Nel Cuore della Macchina
, Patrizia Mandanici
, Maggio 2012
98 pagine, brossurato, bianco e nero – €2,70
ISBN: 9771121573001
Nathan Never #252 – Nel Cuore della Macchina (Rigamonti, Mandanici) - nath2521g

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio