Home > Articoli > Recensioni > Masinfonia. Mauro Masi orchestra la sua rapsodia erotica.

Masinfonia. Mauro Masi orchestra la sua rapsodia erotica.

 Masinfonia. Mauro Masi orchestra la sua rapsodia erotica. - masi1grande-e1335199479816Una raccolta briosa e piacevole, quella proposta da Tempesta Editore.
Protagonista di rilievo è Mauro Masi, Riviera Adriatica, Rimini.
Da sempre impegnato nell’ambito del fumetto con ruoli tra i più vari, illustratore e fumettista di grande esperienza con importanti collaborazioni, tra cui Star Comics e Cartoon Club, dalla sua affinità con nacque Pinturocchio: le avventure di un burattino bianconero. Si è dedicato a numerosi progetti, tra cui ricordiamo Nuvole parlanti, nato dal Festival Internazionale del Fumetto, e Illustrazioni per l’infanzia, realizzato per Fiabilandia e Uff. Ed. Stradale di Rimini, entrambi pensati per bambini delle scuole elementari.

Con Masinfonia: Rapsodia in Blue si celebrano sei lavori usciti tra il 1997 e il 2003 per la rivista italiana dedicata al fumetto erotico, già ospite di autori di livello mondiale, Blue, e alcune produzioni realizzate in gioventù e rimaste nel cassetto sino a questo momento. Oltre a opere interamente realizzate da Masi, vi sono tavole su soggetti di – il quale apre il fumetto con una brillante prefazione – nonché un episodio su racconto di William F. Nolan

L’opera si presenta come una sequenza di diverse storie, a carattere libero e variegato, legate da un tema comune: una sinfonia, appunto, ordinata per movimenti musicali. Il contenuto esplicitamente erotico dei lavori da subito si rivela divertente e non banale; pungente e salace, Masi ammicca con grande ironia a quelle tematiche che, da sempre, alimentano gli intrepidi e disinibiti racconti di conoscenti e amici, nella tranquillità della propria privacy. Un pastiche di fantasie più o meno esplicite, rimandi a cartoons, a comics, agli anni Ottanta: al pop insomma, che in ognuno di noi si presta a un divertente lavoro di partecipazione interpretativa.   

Masinfonia. Mauro Masi orchestra la sua rapsodia erotica. - masi3-600x434Ironico burlesque in cui la citazione, nello stile di un assolo jazz, risalta per freschezza e attualità; da Restif a Tarantino, per esempio, il feticcio del piede è un cliché ampiamente sdoganato, riattualizzato con fantasia.
La letteratura, il cinema d’animazione e l’attualità quotidiana si prestano a curiose letture. 
Dieci episodi e due gallerie di disegni, a rappresentare una fauna bizzarra e a volte grottesca, musicalmente orchestrati. 

Si comincia con Movimento allegro, fantasie da cine-panettone e feticcio per i primi due episodi. L’immaginazione rischia di superare la realtà, fantastica sui desideri sessuali del lettore, che deve stare attento a non rimanere sorpreso o frustrato da ciò che realmente accade. Movimento rapido, per la seconda raccolta di tre episodi: alienazione, solitudine e individualismo si prestano a una rivisitazione vagamente grottesca, Masinfonia. Mauro Masi orchestra la sua rapsodia erotica. - masinfonia-63-e1335201621546quanto fantasiosa e strampalata, di situazioni di quotidiana frustrazione sentimentale. Da qui le improbabili e folli esigenze sessuali dei protagonisti.
A chiudere la sezione erotica, Minuetto, un richiamo al fumetto, al cartone disneyano e al romanzo d’avventura, per irridere in modo un po’ brutale, e addirittura splatter, situazioni in cui l’oggetto fetish diventa soggetto fumettistico di uno spiazzante nonsense.
Due racconti di gioventù, poi: Movimento lento, ai confini tra realtà e immaginazione, un’inquietante prospettiva surreale per condurci alla conclusione. Coda e Tributo sono una raccolta di sette tavole, con disegno a piena pagina, che fanno da epilogo a questa bella selezione e alle intenzioni del suo autore.  

L’utilizzo di brevi storie permette un ritmo di lettura incalzante, i numerosi cambi di soggetto e ambientazione rendono i racconti diversificati e mai ripetitivi. Le tavole sono vivaci e riccamente colorate, curate nei dettagli e particolareggiate nella riproduzione di luoghi e contesti. Un’attenzione particolare è dedicata alla caratterizzazione dei personaggi: da notare, a riguardo, la cura per l’espressività dei volti. Ad esempio Rollerdream, praticamente una storia che si regge senza quasi l’ausilio di dialoghi. Originale, infine, la scelta di ordinare il tutto come fosse un componimento musicale. 

In un periodo di facili banalizzazioni e riempitivi voyeuristici, è da conoscere e apprezzare un fumetto che si propone con irriverenza e freschezza, per farci sorridere di un eros a volte un po’ troppo abusato.

Abbiamo parlato di:
Masinfonia
Mauro Masi
Tempesta Editore, febbraio 2012
88 pagine, brossurato, colori – 18,00€
ISBN: 9-788897-309185      

           Masinfonia. Mauro Masi orchestra la sua rapsodia erotica. - masinfonia-91-e1335202461581

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.