Home > BreVisioni > Batman #57 (Daniel, Nicieza, Scott, Sampere, Bressan)

Batman #57 (Daniel, Nicieza, Scott, Sampere, Bressan)

Batman #57 (Daniel, Nicieza, Scott, Sampere, Bressan) - batman_57-196x300

L’ultimo numero prima del reboot dell’universo DC, che la Lion presenterà ai lettori italiani dal prossimo mese, contiene le ultime due parti di Pezzi, storia scritta da e disegnata da Steve Scott in cui i veri protagonisti non sono Batman e Robin, quanto in realtà due dei villains più celebri del bat-universe: Due Facce e l’Enigmista.
I due dovranno collaborare per riuscire a risolvere un’ingarbugliata situazione in cui è finito proprio Harvey Dent, che si trova faccia a faccia con un passato che pensava ormai definitivamente chiuso.
Pescando a piene mani dalla celebre Il Lungo  di e , Daniel prova a ricrearne le atmosfere e ripresenta personaggi che i fan ricorderanno immediatamente. A mio parere riesce nel tentativo, scrivendo una storia che attinge al forte background di quell’avventura fondandosi proprio sul carattere dei personaggi, vero motore dell’azione.
I disegni di Scott, molto vicini allo stile di Daniel stesso, convincono anche grazie all’ottima resa grafica di Due Facce e dell’Enigmista.
Di seguito viene pubblicata La fine della favola, storia scritta da Fabian Nicieza e disegnata da Scott, Sampere e Bressan, un ottimo commiato prima del reboot, con la descrizione della storia di Dick Grayson e di Batman sotto forma di racconto favolistico. 
L’albo si completa con tre ottimi articoli a firma di Elena Pizzi, il primo dedicato a Tony Daniel, il secondo alla gestione di Batman curata da Grant Morrison e il terzo all’introduzione al reboot.

Abbiamo parlato di
Batman #57
Tony Daniel, Fabian Nicieza, Steve Scott, Daniel Sampere, Andrei Bressan
Traduzione: Stefano Visinoni
Lion Comics, aprile 2012
80 pagine, spillato, colori – 3,95€


Batman #57 (Daniel, Nicieza, Scott, Sampere, Bressan) - batman711c-riddler-two-face

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.