Home > Notizie > Mostre e incontri > Un nuovo libro e una mostra per Niger, la saga animal-filosofica di Leila Marzocchi

Un nuovo libro e una mostra per Niger, la saga animal-filosofica di Leila Marzocchi

Comunicato Stampa

IL MISTERO DI PUPA: TORNANO GLI ANIMALI PARLANTI DI “NIGER”

La saga a fumetti di Leila Marzocchi prosegue con un nuovo libro
Mostra e concorso per le scuole a Udine (dal 17/3) e a Lubiana (dal 19/4)

NIGER: IL LIBROUn nuovo libro e una mostra per Niger, la saga animal-filosofica di Leila Marzocchi - niger-4-cover-web
Fumetti -Fandango
Autore: Leila Marzocchi
Titolo: Niger vol. 4
Editore: Coconino Press – Fandango
Collana: Ignatz
Numero pagine: 32
Prezzo: 9 euro
Uscita: 22 Marzo 2012
ISBN: 9788876182105

Un bosco di enigmi e animali parlanti: ritorna il mondo misterioso del Diario del verme del pino.

Giunge al quarto capitolo la saga animal-filosofica delle piccole creature del bosco di Leila Marzocchi, autrice italiana di graphic novel pubblicata con successo in diversi Paesi, tra cui anche Francia e Stati Uniti. Un “mystery silvestre”che ha al suo centro il destino della piccola larva Pupa, creatura enigmatica piovuta dal cielo in mezzo a un mondo di uccelli, vermi, lumache che la proteggono e la aiutano a crescere…

Cosa diventerà Pupa, oggetto di una misteriosa profezia? Ispirandosi e rendendo omaggio alle classiche strip delle origini del fumetto, da Krazy Kat a , Leila Marzocchi costruisce un mondo poetico, tenero e oscuro, a tratti comico e a tratti crudele come la vita. Un mondo disegnato con stile suggestivo e unico, attraverso la tecnica dello scratching che fa emergere la luce dal nero base delle pagine: un universo d’autore, dove gli animali parlanti rispecchiano le domande e i dubbi di tutti noi umani sulla ricerca di senso nell’assurdità dell’esistenza.

“Partendo da una larva che vuol capire – chi è, da dove viene, dove sta andando – Leila Marzocchi parla di noi… Una stramba ricerca medievale dove però il pellegrino, il cercatore, non trova altro che nuove domande, nuove inquietudini”. Goffredo Fofi, Lo Straniero

“Nelle storie di Leila Marzocchi la composizione, i personaggi, l’uso della luce e dei colori denotano una grande immaginazione e un’enorme intelligenza”. Sequart Magazine

 

NIGER E PUPA: LA MOSTRA A UDINE E LUBIANA

Leila Marzocchi sarà protagonista al Visionario, Centro espressioni cinematografiche di Udine, della 12a edizione di “Viva i Fumetti”, la manifestazione che promuove la creatività degli studenti italiani e sloveni sotto il segno dei fumetti e dell’animazione.
Organizzato dall’associazione Stripburger con il Centro per le Arti Visive di Udine, il C.E.C., .LAB Udine, Animateka, IIC di Lubiana, l’evento Viva i Fumetti 2012 accende i riflettori sulla larva Pupa di Leila Marzocchi e sul cagnolino giramondo Šnofi di Matej De Cecco. A Pupa e Šnofi è dedicata la mostra che si aprirà sabato 17 marzo al Visionario alle 15. Alle 16 si svolgerà la presentazione delle edizioni Stripburger/Vivacomix e alle 18 l’inaugurazione ufficiale della mostra alla presenza degli autori Marzocchi e De Cecco.
All’esposizione è legato un concorso di fumetto e animazione aperto alle scuole della Regione Friuli Venezia Giulia. Gli studenti sono stati invitati da Leila Marzocchi a proporre storie a fumetti ispirate al mondo della saga di “Niger”, rispondendo alla domanda: “L’hanno chiamata Pupa. Cosa diventerà?”

Visitabile fino a sabato 31 marzo tutti i giorni negli orari delle proiezioni, la mostra sarà riproposta a Lubiana dal 19 aprile prossimo presso la galleria Kresja, dove saranno anche proclamati i vincitori.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.