Concorsi

Torna il premio Coop for Words

Comunicato Stampa

PER I GIOVANI FUMETTISTI TORNA IL PREMIO COOP FOR WORDS.

VINCI IL CORSO DI FUMETTO PRESSO LA SCUOLA DI SCENEGGIATURA E NARRAZIONE DI CARLO LUCARELLI

Un corso specialistico di Bottega Finzioni è la novita della decima edizione del concorso promosso da Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest, Coop Torna il premio Coop for Words - logo-300x187Lombardia e per la prima volta da Coop Estense, dedicato a fumettisti, scrittori, poeti tra i 15 e i 35 anni. Gli aspiranti autori di fumetti che vivono in Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Veneto, Marche, Abruzzo e Lombardia hanno tempo fino al 30 aprile 2012 per inviare al sito coopforwords.it – completamente rinnovato – le tavole a fumetto. In premio, oltre la tradizionale pubblicazione in un’antologia e la partecipazione a Bologna alla manifestazione “Ad alta voce” e al festival internazionale del fumetto “BilBOlbul”, da questa edizione anche 4 corsi annuali della “Bottega Finzioni” fondata da e la partecipazione alle Lezioni Magistrali dei maggiori scrittori e sceneggiatori italiani.

Le sezioni del concorso sono cinque – Storie brevi (non oltre le 5.400 battute a tema libero), Poesia (di massimo 50 versi a tema libero), Post it ( 1500 battute sul tema ” Non lavorare stanca”), Racconti dello Scontrino ( 1500 battute sulla vita nei Centri Commerciali) e Speciale fumetto (di massimo due tavole di formato A4 a tema libero) – e sono riservate a opere inedite, quindi mai pubblicate anche sul web, in lingua italiana.

I lavori vanno inviati entro il 30 aprile 2012 seguendo la procedura guidata sul sito www.coopforwords.it , dove sono riportati anche il regolamento e tutte le informazioni utili ai partecipanti.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Una giuria formata da scrittori, fumettisti, letterati ed esperti di editoria valuterà i testi e i disegni pervenuti e il primo classificato di ogni sezione potrà frequentare gratuitamente nel 2013 uno dei corsi annuali della scuola di . (www.bottegafinzioni.it ).

I primi cinque selezionati di ogni categoria potranno assistere gratuitamente alle Lezioni Magistrali che Bottega Finzioni organizzerà nel 2013 a Bologna e godere dello sconto di 100 euro sulla eventuale iscrizione al corso.

Le migliori dieci opere di ogni categoria saranno incluse in un’Antologia che verrà distribuita nei negozi di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest, Coop Lombardia e nella catena di Librerie.coop di tutta Italia.

I primi cinque classificati delle sezioni letterarie daranno voce ai propri testi durante la manifestazione “Ad Alta voce”, che sabato 8 ottobre 2012 porterà numerosi protagonisti della cultura e del giornalismo a leggere in luoghi insoliti di Bologna.

I primi cinque disegnatori classificati potranno esporre le proprie tavole a “BilBOlBul 2013”, il Festival internazionale del fumetto di Bologna.

Per la sezione fumetti a valutare i lavori saranno , editor, dell’Associazione organizzatrice di “BilBObul ” e Bibi Bellini, giornalista.

Fanno parte della giura Niva Lorenzini, critico letterario e docente di letteratura italiana contemporanea dell’Università di Bologna, il poeta Salvatore Jemma che la presiede, Giampiero Rigosi, scrittore e docente di Bottega Finzioni, Paolo Roversi, giornalista e scrittore e Gianmario Villalta, direttore artistico di Pordenonelegge.

“Coop for words” si avvale anche di un Comitato d’onore, garante della qualità delle opere, composto da Gianmario Anselmi e Roberto Grandi entrambi dell’Università di Bologna, Antonio Faeti, Carlo Lucarelli, Romano Montroni, decano dei librai italiani, oggi consulente delle librerie.coop, Luca Nicolini presidente del Festival della Letteratura di Mantova, e Michele Serra

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio