Top Ten 2011

Top Ten 2011 – Ettore Gabrielli

Top Ten 2011 - Ettore Gabrielli - photoEttore Gabrielli

Fondatore e direttore editoriale de LoSpazioBianco.it

 

TOP TEN NOVITA’

 

1° CLASSIFICATO
ASTERIOS POLYP (MAZZUCCHELLI)
Non è il fumetto che più mi ha fatto sobbalzare cuore e meningi nel 2011, ma a essere oggettivi prima che soggettivi, non posso non ammettere l’assoluta immensità del lavoro di Mazzucchelli, soprattutto per quanto riguarda l’uso narrativo e iconico delle immagini.

2° CLASSIFICATOTop Ten 2011 - Ettore Gabrielli - LE5FASI-cover
LE 5 FASI (AAVV)
Se mi spogliassi delle responsabilità da “direttore editoriale de LoSpazioBianco“, questo sarebbe il mio vincitore. Un fumetto importante per sforzo autoriale ed editoriale, anticonvenzionale per tematica, per disegni, per formato e cura. Intenso, doloroso, vivo, nei testi tanto quanto nei disegni.

3° CLASSIFICATO
L’INVERNO DEL DISEGNATORE (ROCA)
Un fumetto più “classico”, lontano dalle iperboli grafiche di Mazzucchelli, dai risvolti autoriali del collettivo Dummy, ma non per questo inferiore per forza e qualità. Probabilmente il capolavoro di Paco Roca, un autore pronto a superarsi ogni volta.

4° CLASSIFICATO
BUONANOTTE PUNPUN  (ASANO )
Asano si è messo in mostra come uno dei più interessanti autori della nuova “ondata” di mangaka. Le sue storie hanno sempre una ambivalenza affascinante e inquietante allo stesso tempo, resa palpabile dal suo segno realistico ma dagli sguardi penetranti e dai giochi grafici che in questo Buonanotte Punpun rappresentano in maniera perfetta l’alienazione del non sentirsi adeguati.

5° CLASSIFICATO
BETA (VANZELLA, GENOVESE)
Robottoni! Mostri dallo spazio! Rumore di lamiera contorta, pugnomissili, armi laser! L’immaginario di una intera generazione cresciuta a pane a Goldrake, con tanta sana azione, risvolti sociologici, intrighi, raccontata da una delle più interessanti coppie artistiche degli ultimi 10 anni.

6° CLASSIFICATO
X’ED OUT  (BURNS)
Il più inquietante fumettista contemporaneo omaggia uno dei più grandi classici a fumetti, Tintin. Un accostamento che già alla partenza appare affascinante e intrigante come questo primo volume: dove ci porterà Burns questa volta?

7° CLASSIFICATO
DAYTRIPPER (BA, MOON)
Un recupero tardivo, la miniserie di Gabriel Bá e Fábio Moon è veramente una bella sorpresa, una serie di racconti che formano un unico romanzo e che, con acume e mestiere, tengono incollato il lettore grazie alla curiosa trovata di narrare in ogni episodio una (possibile) morte del protagonista. Ne esce fuori uno splendido omaggio alla vita.

8° CLASSIFICATO
QUADERNI RUSSI (IGORT)
Igort chiude il dolente resoconto del suo viaggio nell’ex Unione Sovietica, in un volume dedicato ad Anna Politkovskaja, simbolo della repressione e dell’oscurantismo tutt’ora presenti nella “democratica” Russia.

9° CLASSIFICATO
TRAMA (RATIGHER)
Il volume che non ti aspetti, un horror-thriller a fumetti crudele, agghiacciante, gelido come il ghiaccio, affilato come una lama. Impossibile non restarne colpiti e disturbati. Non per tutti, probabilmente.

10° CLASSIFICATO
LA CODA DEL LUPO (NERI)
Le tavole scure macchiate da Marino Neri scavano nelle tradizioni dell’entroterra italiano, là dove si mescolano superstizione e religione, dove basta esser diverse per diventare streghe.


 

MENZIONE STORICA – RISTAMPE

 

1° CLASSIFICATO Top Ten 2011 - Ettore Gabrielli - BrooklynDreams_COVER
L’ETERNAUTA (OERSTHELD & SOLANO LOPEZ)
Edizione stupenda di un capolavoro della narrativa mondiale, che rivive nelle tavole riportate all’originale splendore. Immancabile.

2° CLASSIFICATO
BROOKLIN DREAMS (DEMATTEIS, BARR)
Uno dei capolavori a fumetti più sottovalutati degli ultimi vent’anni. Un’autobiografia romanzata appassionante, divertente, profonda.

3° CLASSIFICATO
BONE (SMITH)
Finalmente Bone raccolto e pubblicato come Dio comanda, nella versione originaria in bianco e nero.

 

SAGGISTICA

 

1° CLASSIFICATO
ECCETTO TOPOLINO – LO SCONTRO CULTURALE FRA FASCISMO E FUMETTI (AAVV)
Un lavoro eccellente sotto tutti i punti di vista. Fumetto e memoria storica in un solo volume.

2° CLASSIFICATO
IL MANGA (BOUISSOU)
Un saggio importante per comprendere il fenomeno manga, i risvolti storici-sociologici, le ragioni del successo in patria e nel mondo.

3° CLASSIFICATO
LEZIONI SPIRITUALI PER GIOVANI FUMETTARI (MAMMUCARI)
Un libretto agile dedicato agli aspiranti autori di fumetto, ma divertente per tutti grazie alla scrittura coinvolgente e chiara di Mammucari.


Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio