Home > BreVisioni > In un corpo differente (Sera)

In un corpo differente (Sera)

In un corpo differente (Sera) - 9788865030684gFabio Sera è il vincitore del concorso Komikazen 2010, il premio per nuovi autori indetto dal festival del “fumetto di realtà”. Questo volume racconta la storia di Romina Cecconi, nata Romano, una delle prime transessuali in Italia a cambiare sesso. Siamo negli anni Sessanta, quando ancora nemmeno si parlava di transessualità o transgender, e le persone come “la romanina” erano relegate a fenomeni da baraccone o alla carriera da mignotte.
Il racconto si focalizza su alcuni eventi chiave (il circo, il marciapiede, il carcere, il cambio di sesso) senza puntare su particolari approfondimenti e lasciando perdere quel tono didascalico che avrebbe reso la narrazione artificiosa, prediligendo un approccio positivo e diretto come quello che, viene da pensare, appartenesse alla protagonista stessa.
Il tratto appare ancora da regolare a pieno; fatto di linee spesse e pose che possono richiamare l’espressionismo tedesco, risulta pulito e leggero in alcune tavole ma grezzo e rigido in altre. Anche il dosaggio della bicromia in giallo non ė omogeneo e in alcune parti copre eccessivamente i disegni. Nonostante questo, Sera racconta in maniera pulita e chiara, facendo scorrere la storia in maniera rapida ma non vuota.

Abbiamo parlato di:
In un corpo differente
Fabio Sera
, 2011
64 pagine, brossurato, bicromia – 12,00€
ISBN: 9788865030684

 

In un corpo differente (Sera) - 17066080_komikazen-2011-fabio-sera-intervista-al-vincitore-del-concorso-2010-6

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.