BreVisioni

I Segreti del Quai D’Orsay-Cronache Diplomatiche (Blain, Lanzac)

I Segreti del Quai D'Orsay-Cronache Diplomatiche (Blain, Lanzac) - quai-d_orsay-cover-web1In occasione delle grandi fiere fumettistiche, e in particolare di Lucca Comics, sono miriadi le nuove uscite che invadono le librerie. Quel che esce subito dopo rischia così di passare sotto traccia, di non avere la meritata visibilità.  È questo il caso de “I Segreti del Quai D’Orsay – Cronache Diplomatiche” di Christopher Blain e Abel Lanzac, edito dalla /Fandango. Il volume segue le peripezie di Arthur Vlaminck, un giovane (di sinistra) in procinto di finire un dottorato, il quale viene assunto come “esperto del linguaggio” dal ministro degli esteri francese (di destra) Alexandre Taillard De Worms. In pratica Arthur è un ghost writer diplomatico che, dietro le quinte, prepara i discorsi per il ministro. Peccato per lui che Taillard De worms sia un vulcano in continua eruzione, sempre in movimento, convinto fino in fondo delle sue idee e, in concreto, impossibile da accontentare. I Segreti del Quai D’Orsay è una divertentissima satira al vetriolo sul modo della politica, sulla smania di potere e sulla competizione lavorativa sfrenata. Eccezionale la costruzione del cast di personaggi che Blain è riuscito a creare, alcuni veramente azzeccati nei loro tic debolezze, su cui tutti domina la magistrale interpretazione del ministro De Worms. Ottimo il tratto caricaturale di Lanzac che coglie in pieno le sfaccettature dei protagonisti, riuscendo a dare a ognuno di essi peculiarità ben precise. Impossibile non citare la scena che chiude il primo volume dove Arthur, ormai completamente conquistato (e soggiogato) dalla personalità del ministro, s’immagina come Luke Skywalker figlio di Darth Vader/Taillard De Worms, pronti a portare la pace nell’universo. Consigliato.

Abbiamo parlato di:
I Segreti del Quai D’Orsay – Cronache Diplomatiche
Christopher Blain, Abel Lanzac
traduzione:
Coconino press/Fandango, 2011
98 pag, brossurato, colore- € 17,50
ISBN:9788876182006

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio