BreVisioni

Gommo – Origine (Lavoradori)

Gommo - Origine (Lavoradori) - 16ae8i0

è un autore dallo stile molto particolare. Negli anni ’90 è stato uno dei disegnatori più atipici del fumetto , grazie ad uno stile dalle influenze cubiste che rendeva Paperino e compagni dall’aspetto decisamente squadrato e dalle linee molto nette. Uno stile forse eccessivamente sperimentale che portò presto l’artista a esplorare nuovi spazi del mondo del fumetto.
Uno di questi è Gommo, un progetto di genere fantascientifico da lui scritto e disegnato. Nel 2010 pubblica un volume che fa da introduzione alle avventure del protagonista della serie, un pilota di astronavi commerciali che nella prima delle due storie contenute nel libro vediamo capitare in una realtà da incubo a causa di un’avaria.
Lo stile utilizzato nella narrazione è basato su testo in prosa sovrapposto e affiancato alle tavole disegnate, che riempiono la pagina. Il tratto cubista non è più frenato dalle regole disneyane e si fa estremo, spesso troppo, arrivando a non far capire facilmente al lettore la scena rappresentata. L’aspetto del protagonista stesso, a metà tra una tuta da astronauta e una parte organica, non risulta ben chiaro.
Per quanto riguarda il racconto, la storia di Gommo risulta troppo breve per essere realmente apprezzabile: il problema non consta tanto nel finale aperto, quanto piuttosto nel fatto che in quelle poche tavole succede ben poco di interessante, se non un susseguirsi di incontri con elementi stranianti e alieni. Meglio la seconda avventura contenuta nel volume, che vede protagonisti due commercianti che finiscono in un mondo molto pericoloso e devono riuscire ad andarsene illesi.
Interessanti le schede tecniche a corredo delle storie, e l’introduzione di che osserva le influenze dell’autore.
Un lavoro sperimentale sotto molti aspetti, che va oltre le regole del medium fumetto, ma che pecca a volte di un manierismo esagerato e di uno stile eccessivamente fuori dai canoni.

Abbiamo parlato di:
Gommo – Origine

Area Digitale – Lo Sciacallo Elettronico presenta, 2010
64 pagine, brossurato, colori – 8,00€
ISBN: 978-88-905306-1-6

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio