Home > Articoli > Recensioni > Bacchus: L’immortalita’ non e’ per sempre #1

Bacchus: L’immortalita’ non e’ per sempre #1

Bacchus: L'immortalita' non e' per sempre #1 - bacchusCon una introduzione scritta dal grande autore inglese Neil Gaiman veniamo accolti in questo volume della nuova etichetta Alta Fedelta’ delle Edizioni Lo Scarabeo. L’ingresso delle Edizioni Lo Scarabeo nell’editoria a fumetti avviene con titoli di sicuro interesse, anche coraggiosi visto il momento delicato del mercato. Seppure il prezzo sia alto – ma purtroppo quasi allineato ai prezzi generali che hanno subito un netto rialzo – la confezione è buona, e cosa più importante, l’albo stesso merita di essere letto.
, disegnatore del capolavoro di Alan Moore, From Hell, in questa occasione si presenta come autore completo con una storia che ha come protagonisti gli dei e gli eroi dell’antica Grecia. Naturalmente la parte principale la fa Bacchus, il dio della baldoria e del vino, invecchiato dai millenni e pieno di ricordi dei tempi andati; con ironia, intelligenza ed il suo tipico tratto graffiato, Campbell reinventa gli antichi miti, mostrandoceli sotto uno sguardo originale e colto. Come appunto per i curatori, un piccolo apparato di note sarebbe stato d’aiuto, vista la quantità di argomenti affrontati.
Bacchus sembra aver molto per collocarsi nella scia del fumetto intelligente nello stile di Sandman, anche se appare eccessivo l’entusiasmo dello stesso Neil Gaiman quando dice Eddie Campbell è il Re non celebrato dei Comics.”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.