Home > Notizie > Mostre e incontri > Venerdi 21, aperitivo con Nicolò Assirelli e il suo Cave Canem a Parma

Venerdi 21, aperitivo con Nicolò Assirelli e il suo Cave Canem a Parma

Comunicato stampa

Venerdi 21, aperitivo con Nicolò Assirelli e il suo Cave Canem a Parma - CaveCanem1Un altro evento imperdibile al POPstore di Via Bixio a Parma, il negozio di fumetti e pop-culture.
Avete già letto “Cave Canem”, dell’ottimo ? Bravi. Adesso venite a bervi un bicchiere con il suo autore.

Nicolò Assirelli è nato a Faenza 23 anni fa, ed è un talento raro. Un autore completo, capace di stupire fin dal suo esordio. “Cave Canem” () è un avvincente racconto a fumetti che inizia con un cane abbandonato. Un evento come se ne vedono fin troppo spesso, ma che scatenerà una lunga serie di situazioni incredibili. Tra tradimenti amorosi, piccole avventure di provincia e incidenti diplomatici su scala globale, questo travolgente romanzo a fumetti si chiude con un finale a dir poco esplosivo.

Nicolò presenterà il suo libro al POPstore VENERDI’ 21 OTTOBRE. Cerimoniere d’occasione: il grande .
Due generazioni di fumettisti a confronto.

Si comincia alle 19.00, quando sentiremo dalla viva voce dell’autore come nasce una graphic novel, e cosa serve a un giovane talento per farsi strada nell’editoria a fumetti. Dopo aver risposto alle domande del pubblico, Nicolò si fermerà in negozio per firmare e dedicare le copie del suo libro ai fans.
Seguirà l’immancabile aperitivo

CAVE CANEM:
Estate. Dalle parti della riviera romagnola, un cane lasciato solo nel parcheggio di un bar viene adottato da tre amiche in giro per locali. Un gesto civile, tenero, ma anche l’innesco per un vortice di eventi che porterà il mondo sull’orlo di una nuova guerra.
Un racconto labirintico che getta uno sguardo incantato e ironico sul mondo di oggi. E sull’imperscrutabile macchina sociale che chiamiamo destino.
17×24 cm
104
€ 9.00
978-88-6123-878-7

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.