BreVisioni

Nero Petrolio (Galli)

Nero Petrolio (Galli) - 3054196La fantasia al potere, si sa, corre il rischio di ingrigirsi, e a questo giro anche “Nero Petrolio”, spin-off di Il Santopremier (sempre ) sfiora questo pericolo, salvandosi nel finale con un salto mortale tipico di .
Storia divisa in due parti, dove la prima, decisamente più razionale, prepara alla seconda, dove la fantasia esplode in un crescendo di trovate fantastiche che riportano l’atmosfera delirante e allucinata a noi lettori del precedente volume ben nota: quando il Santopremier era solo un Cardinale, Valentine già un agente fatto e non finito, il piccolo Luisito un nino solo e spaurito che girava per la notte cubana e tutte le pedine dovevano ancora andare ai loro posti. Geniale l’idea dei comunisti-aragoste-extraterrestri.
Non cascateci, però: i veri protagonisti di questo volume sono l’improbabile agente Villa, vero filo conduttore del racconto e i Fantasmi, intesi come tutto ciò che gira nel subconscio dei vari personaggi che si muovono nella notte cubana, tra gli incubi di una Rivoluzione in arrivo e di una (forse) già passata: provare per credere al Ristorante Tre Cocineros. Cuba sullo sfondo e uno sfolgorante Malecon all’inizio; una comparsata di Zambelè impreziosisce poi il tutto.

Abbiamo parlato di:
Nero Petrolio

, 2011
96 pagine, brossurato, bianco e nero – 13,00€
ISBN: 9788896573235

 

Nero Petrolio (Galli) - promo-PETROLIO-8

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio