BreVisioni

Dreams #1

Dreams #1 - ds22Un’antologica sullo stile di Alta Fedeltà non si vedeva sugli scaffali da un po’. Dreams è il primo tentativo di di presentarsi con tutta la sua “scuderia” di autori e simpatizzanti al completo al pubblico delle librerie.
Un esperimento incentrato sui sogni e sugli incubi di autori e non autori. Gente comune. Gente non comune. Gente. Immigrati, fumettisti che si portano dietro mostri nerd, samurai con i loro demoni, barbari che si danno ad un consiglio d’amministrazione. Sogni di pubblicità sognate.
I nomi giovani ci sono, in questo volume. I nomi d’esperienza pure. E, in mezzo alla massa, spicca anche una certa qualità, e un buon ingegno. Una bella panoramica su quanto possa offrire al mercato indie italiano, e su quelli che ovviamente possono essere i limiti delle piccole produzioni, che non mancano però mai di volontà.
Il punto più alto: le chine di Lorenzo Nuti, classe ’85 da tenere sotto occhio. Il punto più basso: l’autoreferenzialità di molte storie, che è comunque alla base del progettto, ovvero scoprire l’autore dal suo immaginario. E si percepisce così il disagio del poco spazio lasciato dall’editoria che conta a molti dei ragazzi che si cimentano: per respirare il profumo del sangue giovane autorale, appena uscito dalle accademie dei fumetti, sono questi i prodotti che giustamente vanno presentati sul mercato. Magari a tre euro in meno, magari con un po’ più di scrematura. Magari di nuovo con qualcuno tra: Aquaro, Bertelli, Berton, Bizzarri, Bonatti, Bruno, Cafferini, Cammarata, Cocciolone, Cricchio, D’Uva, Farinon, Ferri, Giallombardo, Grillotti, Lai, Menetti, Nuti, Palloni, Rastrelli, Rossi, Santi, Sena, ‘Shine’ Splendido, Storai, Arj Susini e Dave Susini, Tassi, Toraldo o Tassi.

Abbiamo parlato di:
Dreams #1
AA.VV.
Double Shot, 2010
240 pagine, brossurato, bianco e nero – 13,00€
ISBN: 9788896064252

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio