BreVisioni

Ernest & Rebecca

Ernest & Rebecca - post-14-1297701905-205x300Rebecca è una bambina di sei anni che, a causa delle sue basse difese immunitarie, è spesso malata, ma grazie al suo carattere solare ed allegro riesce ad affrontare questa situazione con serenità. Quando, però, verrà a conoscenza del fatto che i suoi genitori intendono separarsi, anche il suo indomito spirito le verrà meno.
Un giorno, durante una battuta di caccia alle rane, Rebecca riuscirà a catturare un enorme microbo di nome Ernest, che, dopo essere diventato il suo migliore amico, deciderà di aiutarla a non fare separare i suoi.
Prendendo spunto da e dalla sua mitica striscia Calvin & Hobbes, Guillame Bianco crea una tenera ed ironica storia, usando il microcosmo dei conoscenti di Rebecca per ideare una serie di irresistibili tavole. Bianco tratta temi seri quali la separazione e la malattia visti attraverso gli occhi di un bambino, riuscendo sempre a stemperarli con una sana dose di humor.
Lo scrittore, in questo primo volume, sembra non aver ancora deciso se basarsi su tavole auto conclusive o su episodi di 4-5 pagine, difetto che spezza un po’ il ritmo della lettura, senza comunque inficiare il valore dell’opera.
I disegni del nostro Antonello Dalena sono una vera e propria gioia per gli occhi. Dotato di un tratto cartoon raffinato e preciso, Dalena riesce a creare una schiera di personaggi riusciti ben delineati, a cominciare dalla simpaticissima Rebecca. Veramente ottimi i colori delicati e mai invadenti di Cecilia Giumento.

Ernest & Rebecca è un ottima serie per i più piccoli, e infatti è stata giustamente nominata per il premio Jeunesse al famoso Festival di Angoulème, ma che risulta una valida lettura anche per un pubblico adulto.

Abbiamo parlato di:
Ernest & Rebecca
Guillame Bianco, Antonello Dalena
traduzione: Davide G.G. Caci
Renoir, 2010
96 pagine, brossurato, colori – € 10,00
ISBN: 9788865 670156

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio