Interviste

Spider-Man “made in Italy” su “Il Giornalino”

Spider-Man "made in Italy" su "Il Giornalino" - immagine1-3747A partire da MERCOLEDI 2 Maggio, prenderà il via una nuova serie di Spider-Man sulle pagine del Giornalino (Periodici S. Paolo). La serie sarà composta da 36 storie, a cadenza mensile, strutturate su 8/10 pagine ciascuna.
Le storie saranno tutte originali, ideate e scritte da Stefano Vietti e disegnate da Marco Checchetto e che si occuperanno anche dei colori e del lettering.
La fase di studio del progetto è durata tre mesi ed è stata supportata dalla supervisione della Panini Comics (licenziatario esclusivo dei diritti Marvel per l’Europa e il Sud America) nelle figure di Marco M. Lupoi (Publishing and Licensing Director) e Francesco Meo (Publishing Manager). Tutte le storie e tutti i disegni sono stati approvati dallo staff editoriale americano di , per dare il sigillo dell’ufficialità a tutta l’operazione. Queste avventure sono, di fatto, prodotti garantiti Marvel al 100%.
Le storie saranno impostate in base alla continuity narrativa di Spider-Man (anche se inserito nel contesto sociale della New York dei giorni nostri) nella sua versione dei fumetti originali degli anni settanta che tanto hanno appassionato i lettori di tutto il mondo! Tale particolarità fara’, dello Spider-Man del Giornalino, un fumetto unico e originale nel panorama fumettistico mondiale della Marvel.
Una ulteriore particolarità del progetto sta nel fatto che che i tre autori hanno ottenuto la possibilità di utilizzare a loro discrezione, all’interno delle storie, tutti i super-eroi e i super-criminali Marvel che preferiscono, purche’ abbiano una logica attinenza narrativa con il mondo narrativo di Spider-Man. Vedremo quindi, accanto a Spidey, personaggi come i Fantastici Quattro, Devil, Iron Man e Wolverine, tanto per citarne alcuni, affrontare super-criminali come l’Uomo Sabbia, Electro, il Fenomeno, lo Scorpione, il dottor Octopus e Goblin!

Biografie:

STEFANO VIETTI [ sceneggiatore ]
42 anni, bresciano, cresce come autore di fumetti nel gruppo di artisti della scuola di Ruben Sosa e inizia nel 1990 la sua carriera di autore professionista. Ha collaborato a diversi progetti editoriali tra i quali e Hammer per le edizioni e Kylion per /. Dal 1995 lavora per Editore come soggettista e sceneggiatore di avventure per le testate: Nathan Never e Martin Mystere. Dal 1999 collabora con prima scrivendo le avventure del personaggio Yelo III, poi ideando i personaggi Gray Logan e N.ex.t 02, infine scrivendo le avventure delle Teenage Mutant Ninja Turtles.
MARCO CHECCHETTO [ disegnatore ]
Nel 2002 inizia la sua carriera professionale come copertinista per la rivista PSM Playstation Magazine. Nllo stesso periodo collabora come colorista con il Messaggero dei Ragazzi e come disegnatore della serie L’Insonne edizioni Free Books, testata per la quale, a partire dal n. 6, realizza anche le cover. Per la serie Jonathan Steele, edizioni , realizza la prima storia a colori del personaggio e altri episodi. Nel 2006 riceve il premio If Cartoomics Coccobill come “promessa del fumetto italiano” per i suoi disegni della serie Teenage Mutant Ninja Turtles pubblicata su . Nel 2007 inizia a lavorare su un nuovo progetto per Usa.
GIANCARLO OLIVARES [ disegnatore ]
40 anni, bresciano, cresce artisticamente nel gruppo di giovani creativi che fa capo alla scuola fumetti di Ruben Sosa. Dal 1990 inizia a ideare e disegnare vari progetti editoriali nel mondo dei fumetti per testate quali Full Moon Project, , e Hammer (albo per il quale realizza anche tutte le cover). Dal 1995 entra nello staff disegnatori di Nathan Never e Legs Weaver di Editore e viene scelto come copertinista della serie Jonathan Steele. Nel 2003 la / lo contatta per entrare nel team creativo che sviluppa il progetto di Kylion. Nel 2005 vince il premio Ayaaaak per la migliore storia disegnata in merito alla trilogia di Nathan Never “Dopo l’Apocalisse”. Sempre nel 2005 crea il progetto N.ex.t 02 per Il Giornalino.

Riferimenti
Il Giornalino, home page: www.famigliacristiana.it/gio/index.html
Studio Voc : www.vocstudio.eu

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio