Home > Articoli > Recensioni > Made in Japan

Made in Japan

Made in Japan - immagine1-3666Nella primavera del 2004 Fre’de’ric Boilet (autore de Lo spinacio di Yukiko), francese ma residente da tempo in Giappone, scrive a otto colleghi transalpini proponendo loro di collaborare a un progetto per un libro collettivo promosso dai vari istituti e Alliance francesi situati nel paese del Sol Levante. In pratica li invita per un soggiorno nell’arcipelago nipponico al fine di produrre un racconto breve – di fiction, reportage o autobiografico – riguardante il luogo, la città o la regione in cui si recheranno. Affiancati da altrettanti autori nipponici, nasce così Made in Japan, libro di 16 racconti pubblicato oltre che in Giappone, in Francia, Spagna, Inghilterra, Olanda e ora anche in Italia per .
Tra gli autori chiamati a far parte di questo progetto alcuni sono già noti ai lettori italiani come i giapponesi Jir

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.