Top Ten 2006

Top Ten 2006 – Le classifiche degli ospiti parte 2

SERGIO NAZZARO
In ordine rigorosamente sparso, anzi alfabetico, di casa editrice, perché tutti i titoli sono fondamentali.

Monsieur Jean 3 (BD)
Volevo scriverne l’introduzione, ma ahime’ non è andata. Uno dei testi più belli di sempre, grazie di esistere Monsieur Jean.

La storia di Bird #3 ()
Una serie toccante, profonda e destabilizzante per certi versi, quando il disegno e il narrare si incontrano e si amano.

Bardin il superrealista ()
Manifesto totale e totalizzante di cosa sia il fumetto, debba essere e sarà sempre, in fin dei conti.

Banana Meccanica (Coniglio)
Per fortuna c’e’ qualcuno che ricorda, qualcuno coraggioso che pubblica e Vive Ancora!

Inguine mah!gazine (Fernandel)
L’unica rivista di fumetto che si aggira come spettro inquieto in Italia, e Costantini sa cosa e come fare per agitare le coscienze.

Pyongyang (Fusi Orari)
Ahi, fumetto serio, impegnato, politico, complicato, fumetto geopolitica, eppur vende e si trova dovunque. In libreria of course.

Free Soul (Kappa)
Gli unici manga che leggo, lo confesso, ma lo avevano detto: l’altro modo di leggere manga.

Bye bye jazz (Lavieri)Voto di parte, per un piccolo capolavoro di amici che conosco e apprezzo. Ditemi che è brutto, tanto non vi credo!

Re in Incognito (Saldapress)
Contro il regolamento, si deve votare l’officina dissaldante e il suo riproporre in tempi storici sì difficili, fumetti sì intensi. Giu’ il cappello e addosso le coperte.

Solinga Volendo
Un’edizione imponente che mette il punto fine a chi vede in Marina Comandino solo la moglie di : vedere per credere.

FRANCESCO PALMIERI (www.neurocomix.it
1) Il commissario Spada (/BD)
Storie dense, un bel ritratto della società dell’epoca e il genio di De Luca, un Maestro che va riscoperto.

2) (Comma 22)
è stato un innovatore la cui portata dev’essere ancora pienamente scoperta. , principe delal notte, viene esaltato dalle atmosfere cupe e dallo stile graffiante del Maestro.

3) Gli archivi di Spirit (Kappa)
Tutto quello che i comic-book contemporanei riescono a esprimere è già nelle pagine di Spirit. Eisner codifica un genere e ne traccia l’evoluzione.

4) La Fenice 4 (Hazard)
Il talento e la delicatezza narrativa di un autentico Demiurgo del fumetto. Uno dei capitoli più coinvolgenti della sua opera più ambiziosa.

5) Krazy & Ignatz 1 (Free Books)
Un’opera seminale. Una striscia esilarante. Una pietra miliare per il fumetto mondiale.

6) Frank
il gattone silente che spazia in un universo improbabile e lisergico, caramelloso e raccapricciante, ci dona momenti di pura gioia.

7) Negative Burn: The Best (Free Books)
Negative Burn è stata una delle migliori testate americane degli anni ’90 del secolo scorso. Le storie raccolte in uesto volume rappresentano una selezione del meglio pubblicatovi. Ed è davvero tra il meglio del meglio.

8) L’Età del Bronzo (Free Books)
La ricostruzione che Shanower compie basandosi sulle gesta narrate nell’Iliade è un vero capolavoro di verosomiglianza, nella costruzione dei personaggi, nella riproduzione degli ambienti, nella ricerca storica di usanze e stili di vita, nei dialoghi… Un’opera moderna già diventata un classico.

9) Ford Ravenstock: specialista in suicidi (Panini)
Un personaggio originale che vive avventure inusuali e ben congegnate dalla brava . Disegnato con tratto spigoloso e colori a tratti acidi da un ispirato . Un character che ha un futuro… se non s’ammazza prima.

10) Come sopravvivere in azienda ()
L’umorismo di Larcenet unito al suo magnifico disegno, vi conquistera’.

MARCO PELLITTERI
1) 2001 Nights – voll. 1-5, di Hoshino Yukinobu (d/visual)
Per la sapienza con cui l

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio