BreVisioni

Iron Fist #6: armi immortali

Iron Fist #6: armi immortali - post-14-1307948007Il riconoscimento della potenza narrativa di un personaggio dei fumetti raggiunge il suo apice quando anche i comprimari della sua serie si guadagnano l’onore di una pubblicazione autonoma. Il termine tecnico di questo evento editoriale è spin-off. A testimonianza che il personaggio (e l’universo narrativo che lo circonda e avvolge) creato nel 1974 da Roy Thomas e Gil Kane avesse charme da vendere, poteva bastare il parterre di autori che si sono dedicati con passione a raccontarne le avventure (Da Claremont a Byrne, da Brubaker a Fraction). Come ciliegina sulla torta e a consacrazione del fascino narrativo di Pugno d’acciaio giunge questa miniserie, pubblicata dalla Marvel tra il 2009 e il 2010 e riproposta in volume dalla Panini nella collana 100% Marvel, dedicata ai nuovi compagni di viaggio di Iron Fist: le armi immortali, guerrieri, come lui, votati alla difesa delle città mistiche da cui provengono.
Come ogni volume corale la qualità delle storie è discontinua e altalenante.
Dal lato narrativo colpisce il contributo alla raccolta di (già autore di Scalped) che nella storia dedicata a Fat Cobra (tradotto questa volta Grasso Cobra a differenza dei precedenti volumi) compie un’interessante operazione di ret-con inserendo magistralmente il difensore di Peng Lai nella fitta continuity Marvel.
Da lato grafico è una piacevole sorpresa l’arte dell’italianissimo Arturo Lozzi, formatosi sulle pagine di Lazarus Ledd e, soprattutto, Dampyr. Impressionante la delicata forza del segno e la perizia dell’autore nel rendere le ombre e i mezzi toni funzionali alla costruzione delle tavola e alla narrazione. Sono tavole che sconvolgono, piacevolmente, l’occhio del lettore, perso tra mille particolari e dettagli che, per essere pienamente apprezzati, richiedono una lettura attenta e non superficiale.
Piacevole, come sempre, il tratto di David Aja, relegato alle copertine interne.
In sintesi, una lettura consigliata anche se non imprescindibile.

Abbiamo parlato di:
100% Marvel – Iron Fist Vol.6 – Armi Immortali
, , Rick Spears, , , Arturo Lozzi, Khari Evans, Tim Green II, , Mico Suyan,
Traduzione: Giorgio Lavagna, Luigi Mutti
, 2011
152 pagine, brossurato con bandelle, colori – 14,00 €
ISBN: 9788865890721


Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio