Home > BreVisioni > Cronache dalla palude

Cronache dalla palude

Cronache dalla  palude - 412mBKGa-NL._SL500_AA240_Cronache dalla palude è l’ultima graphic novel di . In questo libro vivono molti personaggi, emarginati e malconci, che fanno fatica a tirare avanti, e proprio per questo non si può non volergli bene. Sono legati tra loro dal filo esistenziale che li blocca in questa palude: non palude vera e propria, bensì luogo dove ristagna il normale flusso delle cose. Questa storia è la cronaca del loro vivere quotidiano, un racconto che sembra in presa diretta, come se le cose avvenissero (e siano disegnate) nel momento stesso in cui le stiamo leggendo.
La narrazione delle cronache procede in modo pirotecnico con le linee narrative che si incrociano e si allontanano per poi ricongiungere tutto in un destino comune (come per il terremoto in America oggi di R. Altman o la pioggia di rane in Magnolia di P.T.Anderson, ad esempio) che non vediamo nelle tavole, ma immaginiamo avvenga poco dopo la fine del libro.
Molti definiscono questo libro “una favola ecologica e dark”, ma non è solo questo, c’è dentro molto altro: riflessioni sul fumetto, sulla necessità dell’arte, sul nostro paese e i nostri tempi. Il gusto della Ghermandi per il disegno, per la scelta dei punti di vista e il linguaggio, confermano il suo talento e salutano un’altra grande prova dell’autrice.

Abbiamo parlato di:
Cronache dalla palude
Francesca Ghermandi
– Fandango, 2010
216 pagine, brossurato, bicromia – 16,00€
ISBN: 8876181865

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.